Sostieni Obiettivo Terra
Obiettivo Terra 2014
Get the Flash Player to see the slideshow.
seguici su
fondazioneuniverde su
seguici su google+
Mediterraneo da remare
Green Pride

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Climate change, l'Italia sarà in grado di adattarsi?

Mentre l’Italia é impegnata a seguire il dibattito sulla riforma del Senato, il resto del mondo si concentra  sui dati diffusi dall’IPCC sui cambiamenti climatici, e [...] [leggi tutto]

A giugno in Italia il picco delle rinnovabili

16 giugno 2013: ricordatevi questa data. Perché quel giorno, per la prima volta e per un paio d’ore, tra le 14 e le 15, in [...] [leggi tutto]

La pizza patrimonio dell'Umanità

La pizza, piatto tipico della cucina italiana, o meglio napoletana, ha in sé il potere e l’armonia dei quattro elementi naturali citati su questo sito. [...] [leggi tutto]
login

Registrati

Firma la petizione!

L’arte della pizza patrimonio Unesco
Get the Flash Player to see the slideshow.
L’Italia non spenga il sole
archivio

Il Sole 24 ore-Il Sole è economia

18 febbraio 2010 17:15

La Fondazione UniVerde e la Federconsumatori sollecitano, attraverso un’inserzione pubblicata sul ’Il Sole 24 ore‘ in occasione dell’anniversario della firma del Conto energia, il Governo e le Regioni per una rapida approvazione del nuovo “Conto Energia”. Il settore del solare necessita di certezze per programmare investimenti e strategie. Se Governo e Regioni non approvano entro febbraio il nuovo “Conto Energia” con adeguate tariffe incentivanti, il blocco dei nuovi investimenti dell’industria del solare in Italia metterà a rischio 10.000 posti di lavoro.

Poca nebbia in California: le sequoie a rischio

17 febbraio 2010 17:43

La riduzione della nebbia in California minaccia la vita delle sequoie giganti, alberi simbolo di questo Stato costiero degli USA. I ricercatori dell’università della California hanno studiato la relazione tra la nebbia e i cambiamenti climatici notando gli effetti nocivi prodotti da questi ultimi sulla vita di questi alberi giganti.

Le sequoie generalmente si concentrano sulle zone costiere perché rispetto ad altre specie non sono in grado di adattarsi e resistere alle calde estati californiane. La nebbia evita -secondo i ricercatori- la perdita di acqua nelle sequoie durante l’estate, fenomeno importantissimo per la sopravvivenza degli alberi e delle stesse foreste.

Nello studio, pubblicato sulla rivista PNAS (Proceedings of the National Academy of Sciences), i ricercatori hanno segnalato che la nebbia è diminuita considerevolmente nel corso degli ultimi cento anni. Tale riduzione ha prodotto uno stress idrico sugli anelli del tronco delle sequoie, riducendo la crescita di specie nuove, e mettendo in pericolo la vita di diversi animali e piante che dipendono da questi arbusti secolari. Un allarme certo da non sottovalutare per l’ecosistema californiano.

Repubblica Radio Tv-Non spegnete il sole

16 febbraio 2010 10:13

Che fine faranno gli investimenti sul solare una volta dato il via alla costruzione di nuove centrali atomiche?  È questo il tema centrale che è stato affrontato dagli ospiti nella trasmissione di Repubblica Radio Tv dal titolo: “Non spegnete il sole”. In studio c’erano Alfonso Pecoraro Scanio (presidente della Fondazione UniVerde), Rosario Trefiletti (presidente Federconsumatori) e Gianni Chianetta (presidente Assosolare).

Durante la trasmissione si è discusso del nuovo piano per lo sviluppo del nucleare varato dal Governo Berlusconi, e del rischio di bloccare l’energia solare con tagli che potrebbero arrivare fino al 25%, danneggiando così le imprese che stanno investendo sulle rinnovabili.

Se non si confermerà il “Conto Energia”, infatti, se in queste settimane il Governo non chiuderà con la Conferenza Stato Regioni il nuovo “Conto Energia”, e lo renderà adeguato, le banche taglieranno i finanziamenti alle aziende del solare, e 7.000 posti di lavoro saranno a rischio.

Come Fondazione UniVerde vi invitiamo così a sottoscrivere la petizione sul solare che abbiamo promosso in occasione del Convegno del 9 Dicembre scorso:“Per l’economia del Sole: difendiamo il Conto Energia”. La firma di quest’appello è importante per sostenere l’energia rinnovabile che, nonostante la crisi economica, ha continuato a creare nuova occupazione.

Le api tornano a impollinare

14 febbraio 2010 18:33

Dopo la forte moria del 2008, che ha prodotto gravi danni all’agricoltura e all’ambiente, le api hanno “ripreso a volare”. Con la messa al bando dei pesticidi a base di neocotinoidi (usati per il trattamento dei semi di mais, di girasole e di soia), principali responsabili del collasso, il tasso di mortalità delle api si è ridotto: nel 2009, infatti, si è registrata una perdita dell’8 per cento rispetto al 50 per cento del 2008.

E’ significativa l’aumentata attività d’impollinazione delle api di diverse specie frutticole, e la crescita nella produzione del miele. Nel 2009, inoltre, ci sono state solo tre segnalazioni di morie di questi insetti, rispetto alle 185 denunciate nel 2008.

Numerosi centri di ricerca italiani coordinati dal Cra-Api (Centro per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura) hanno analizzato le relazioni biologiche, ecologiche ed etologiche tra api e ambiente, dimostrando che con l’abolizione di sostanze neonicotinoidi gli alveari si sono ripopolati.

La ricomparsa delle api è di sicuro una buona notizia per il settore agricolo (che con la scomparsa di questi fondamentali insetti impollinatori ha subito gravi perdite), per il fatturato degli apicoltori, in prima linea contro i pesticidi killer e per la difesa della nostra biodiversità.

Non Spegnete il Sole, con Alfonso Pecoraro Scanio

12 febbraio 2010 10:04


In studio, Rosario Trefiletti (presidente Federconsumatori), Alfonso Pecoraro Scanio (presidente ‘Università Verde’), Gianni Chianetta (presidente Assosolare). Conduce Giovanni Valentini.

http://tv.repubblica.it/copertina/non-spegnete-il-sole-(con-pecoraro-scanio)/42414?video=&pagefrom=1