#ObiettivoTerra


Obiettivo Terra 2013
Get the Flash Player to see the slideshow.
Green Pride
Mediterraneo da remare

Come salvare i nostri oceani dai rifiuti?

Slat Boyant, un giovane olandese, fondatore di Ocean Cleanup Foundation, ha presentato un nuovo dispositivo tecnologico ed efficace che consente di pulire e riciclare circa [...] [leggi tutto]

Climate change, l'Italia sarà in grado di adattarsi?

Mentre l’Italia é impegnata a seguire il dibattito sulla riforma del Senato, il resto del mondo si concentra  sui dati diffusi dall’IPCC sui cambiamenti climatici, e [...] [leggi tutto]

A giugno in Italia il picco delle rinnovabili

16 giugno 2013: ricordatevi questa data. Perché quel giorno, per la prima volta e per un paio d’ore, tra le 14 e le 15, in [...] [leggi tutto]

Task Force Per un'Italia libera da Ogm

Sabato 5 aprile ci sarà una prima mobilitazione nazionale della Task Force: “Per un’Italia libera da Ogm”, promossa da una coalizione di 39 associazioni tra [...] [leggi tutto]
login

Registrati

Firma la petizione #salvArte
#salvArte
archivio
fondazioneuniverde su
seguici su
seguici su google+

Roma-Lezione a Valle Giulia su Ecobuilding nei parchi

30 luglio 2010 16:37

Il 28 luglio, Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde ha tenuto una lezione alla Facoltà di Architettura Valle Giulia della Sapienza, università di Roma, durante la Summer school sul tema: “Ecobuilding nei parchi”.  Alla lezione era presente anche Livio De Santoli, preside della facoltà.

Roma-Zero Emission 2010-Convegno: Solare, Agricoltura e Territorio:opportunità e precauzioni

28 luglio 2010 16:10

Il 9 settembre alla nuova Fiera di Roma (Ingresso Nord), dalle 10 alle 13, la Fondazione UniVerde, Osservatorio sul solare, in collaborazione con Fotowatio Renewable Ventures Italia e Yingli Solar Italia, organizza il convegno su  “Solare, Agricoltura e Territorio:opportunità e precauzioni” con la partecipazione di esperti, giornalisti e professionisti del settore. Ad aprire i lavori Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde. Interveranno: Vincenzo Naso, direttore del CIRPS (Sapienza, Università di Roma); Luca Rubini, coordinatore dell’Unità Pro.Ene.R. – CIRPS (Sapienza, Università di Roma); Livio De Santoli, Preside della Facoltà di Architettura (Sapienza, Università di Roma); Andrea Fontana , amministratore Delegato di Fotowatio Renewable Ventures Italia; Gert Gremes, amministratore Unico Tecno Spot Srl; Stefano Leoni, presidente Wwf Italia; Stefano Masini, responsabile Ambiente della Coldiretti; Fabio Patti, sales manager della Yingli Solar Italia; Sara Romano, direttore Generale del Ministero dello Sviluppo Economico; Paolo Russo, presidente Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati; Ottaviano Sanseverino, p artner Studio Legale Gianni, Origoni, Grippo & Partners.

In basso è possibile scaricare il materiale in PDF:

Zero Emission Roma 2010

Comunicato Stampa

Rassegna stampa

ZEROEMISSION

In basso è possibile scaricare gli interventi dei relatori presenti:

Andrea FONTANA – Fotowatio

Avv. MAROCCO – Studio Gianni,Origoni Grippo

Fabio PATTI – Yingli

Gert GREMES – TecnoSpot

Prof. Rubini – CIRPS

Video dell’intervento di Alfonso Pecoraro Scanio:





Nuovi incentivi al solare

20 luglio 2010 16:39

Alla Conferenza Stato-Regioni- Enti locali, tenutasi lo scorso luglio, è stato approvato il nuovo Conto energia 2011 che prevede una restrizione degli incentivi (più moderata per i piccoli impianti e maggiore, invece, nel caso delle grandi installazioni) e garantisce la tariffa incentivante (il contributo che il Gestore di servizi elettrici (GSE) paga al produttore di energia per ogni kWh ottenuto) fissa per venti anni a partire dall’entrata entra in esercizio dell’impianto. In sostanza il nuovo decreto ministeriale porta a una riduzione degli incentivi che a fine anno si attesta tra il 18 e il 20 %, per gli impianti entrati in esercizio nel 2011, e del 6% ogni anno per quelli operativi a partire dal 2012. Il provvedimento, inoltre, offre largo spazio all’innovazione tecnologica, con particolare attenzione al fotovoltaico a concentrazione, alle installazioni con sistemi di accumulo e a quelle ad alta integrazione architettonica. Con il sostegno al solare ci si attende di raggiungere gli obiettivi stabiliti per il 2020 in sede comunitaria, per cui la potenza dovrà passare a 8.000 MW di capacità installata.

Come Fondazione UniVerde abbiamo presentato una petizione (che ha ottenuto centinaia di autorevoli adesioni) al Governo per chiedere un impegno concreto nel confermare il sistema degli incentivi del Conto Energia per il fotovoltaico. A dicembre abbiamo organizzato un convegno: “Count down conto energia” per sollecitare una proroga degli incentivi e non mettere in crisi un settore, quello dell’energia solare, che garantisce migliaia di posti di lavoro. Il Conto Energia, infatti, è di sicuro un’opportunità per l’occupazione, per le imprese e per la lotta ai cambiamenti climatici.

Dal Rapporto sul solare 2009, che la Fondazione UniVerde ha realizzato in collaborazione di Ipr Marketing, è emerso che i cittadini italiani hanno aspettative del tutto positive nei confronti dell’energia solare: la maggioranza (circa il 74%) pensa che la produzione e l’utilizzo di energia fotovoltaica sia destinata a crescere in Italia, a patto che il Governo preveda, come sostiene l’84% degli interpellati, maggiori incentivi. Circa l’81% sostiene, infatti, che il sistema bancario dovrebbe aumentare il proprio sostegno. Uno dei dati più interessanti dell’indagine è che circa il 73 % degli intervistati considera le centrali fotovoltaiche realizzate sui terreni agricoli come un’ottima opportunità per il settore, e un motivo in più per richiederne l’installazione. Un tema che sarà affrontato il 9 settembre durante il convegno “Solare, Agricoltura e Territorio: opportunità e rischi” che la Fondazione UniVerde ha organizzato alla Nuova Fiera di Roma.

Roma-La difesa del patrimonio forestale

15 luglio 2010 09:17

A Roma il 27  luglio, la Fondazione UniVerde, con il patrocinio del Corpo Forestale dello Stato ha organizzato il Convegno sul tema: “La difesa del patrimonio forestale” a 10 anni dal decreto-legge 4 agosto 2000 n. 220, che ha introdotto il reato di incendio boschivo nel Codice Penale.

Inteveranno Giuliano Amato, Presidente dell’Istituto della Enciclopedia Italiana; Alfonso Pecoraro Scanio – Presidente della Fondazione UniVerde; Cesare Patrone, Capo del Corpo Forestale dello Stato; Sergio Marini, Presidente della Coldiretti; Alfio Pini, Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco; Rosario Messina, Presidente di Federlegno Arredo. Modera Jordan Foresi di Sky Tg24.

In basso è possibile scaricare il materiale in PDF:

Programma

Comunicato Corpo Forestale dello Stato

Comunicato Stampa Fondazione UniVerde

Interventi dei relatori presenti scaricabili in PDF:

Claudio Garrone – FEDERLEGNO

Tutte le foto sono visualizzabili nella sezione photogallery del sito:

Roma-Agricoltura e biotecnologie

14 luglio 2010 15:44

Per un’Italia libera dagli OGM, il 20 luglio all’Auditorium Ara Pacis alle 10 si terrà l’incontro su l tema: Agricoltura e biotecnologie promosso dalla Task Force No OGM e dal comune di Roma a cui interverrà anche Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione UniVerde.

Locandina 1

Locandina 2

Lecce-Sun time, dalla Cina con il sole

10 luglio 2010 17:48

Il 15 luglio alla Camera di Commercio di Lecce si terrà il convegno sul tema: “Procedure autorizzative ed incentivi, il futuro delle energie rinnovabili” a cui è stato inviato a partecipare il presidente della Fondazione Univerde, l’on. Alfonso Pecoraro Scanio che interverrà sulla questione: “Tra sostenibilità ambientale ed economica, la via delle rinnovabili è una scelta obbligata”. Il convegno, mettendo a confronto il mondo imprenditoriale con le istituzioni, intende fare il punto sulla situazione attuale e sulle prospettive future.

In basso è possibile scaricare il materiale:

CONVEGNO