Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Climate change, l'Italia sarà in grado di adattarsi?

Mentre l’Italia é impegnata a seguire il dibattito sulla riforma del Senato, il resto del mondo si concentra  sui dati diffusi dall’IPCC sui cambiamenti climatici, e [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Proposta di risoluzione su mais GM NK603 x T25 resistente al glifosato

Nel corso della riunione del 1° dicembre, la commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (COMENVI) del Parlamento europeo ha adottato, con [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su google+
Firma la world petition!
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Scarica il modulo per la raccolta firme #pizzaUnesco
Osservatorio Europa
archivio

Biodiversità e Agricoltura

30 maggio 2017 19:22

Giovedì 1 giugno, dalle ore 09:30, al Centro Congressi Palazzo Rospigliosi in via XXIV Maggio, 43 si terrà il convegno: “Biodiversità e Agricoltura”, Multifunzionalità: ambiente turismo e società organizzato da Fondazione UniVerde, Coldiretti e Campagna Amica.

Durante l’incontro saranno presentati i dati del i dati del VII Rapporto: “Gli italiani e l’agricoltura” realizzato da IPR Marketing e Fondazione UniVerde, in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica.

Ad introdurre i lavori:

Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde e Coordinatore Comitato Scientifico Fondazione Campagna Amica

Presenta i dati del Rapporto:

Antonio Noto, Direttore IPR Marketing

Agricoltura 2030, multifunzionale e identitaria

Domenico De Masi, Sociologo e Presidente Comitato Scientifico Fondazione UniVerde

Le capacità nutrizionali della nostra biodiversità

Giorgio Calabrese, Presidente del Comitato Nazionale Sicurezza Alimentare Ministero della Salute

Percorsi di sviluppo dell’agricoltura sociale

Carlo Hausmann, Assessore all’Agricoltura della Regione Lazio

Conclusioni:

Roberto Moncalvo, Presidente Coldiretti

Interverranno:

Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Maurizio Martina, Minsitro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

Ingresso libero previa registrazione e fino al raggiungimento della capienza massima della sala.

RSVP: info@fondazioneuniverde.it entro le ore 17:00 di mercoledì 31 maggio

In basso è possibile scaricare il programma in PDF:

Roma, 1 giugno 2017 – Biodiversità e agricoltura.pdf

Mi Ambiento. Comunicazione, imprese, responsabilità sociale. Più eco alla sostenibilità

24 maggio 2017 18:08

Si terrà mercoledì 31 maggio il workshop “Mi Ambiento – Comunicazione, imprese, responsabilità sociale – Più eco alla sostenibilità”, dalle 09:30, nella Sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini, in Piazza del Campidoglio 1 in Roma, organizzato da Pentapolis Onlus e da Fondazione UniVerde.

Durante l’incontro, che rientra tra le iniziative del 1° Festival Italiano dello Sviluppo Sostenibile, promosso da ASviS, ci si confronterà su possibili scenari e azioni da intraprendere nel breve-medio periodo e sull’importanza di ciascun cittadino, a tutti i livelli, nel diventare protagonista della riconversione ecologica dell’intero sistema.

Nel corso della mattinata saranno presentati i dati della ricerca: “La sostenibilità nei media”.

Ai partecipanti verrà consegnata una copia di MI AMBIENTO – Il Libro dei fatti green (2017).

Si rilasciano crediti formativi ai giornalisti.

Qui in basso il programma:

9.30 – 10.00 BENVENUTO

Marcello De Vito, Presidente Assemblea Capitolina Roma Capitale

Pinuccia Montanari, Assessore sostenibilità ambientale Roma Capitale

10.00 – 10.30 SALUTI ISTITUZIONALI

Serena Pellegrino, Vice Presidente Commissione Ambiente Camera dei Deputati

Beatrice Covassi, Capo della Rappresentanza Italiana Commissione Europea

Francesco La Camera, Direttore generale per lo sviluppo sostenibile Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

10.30 – 10.45 INTRODUZIONE

Massimiliano Pontillo, Presidente Pentapolis Onlus e Direttore Eco in Città

10.45 – 11.15 LECTURES

SVILUPPO E BENESSERE PIÙ EQUI

Enrico Giovannini, Portavoce ASviS (Alleanza Italiana per lo

Sviluppo Sostenibile)

RIFORME NATURALI PER IL BELPAESE

Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde

11.15 – 11.45 RICERCA: LA SOSTENIBILITÀ NEI MEDIA

Andrea Caretta, Presidente Osservatorio di Pavia

11.45 – 12.30 DIALOGHI: DIFFONDERE LA CSR

Sauro Pellerucci, Presidente PagineSì!

Rossana Revello, Presidente Gruppo Rsi Confindustria

Rossella Sobrero, Consigliere nazionale Ferpi

12.30 – 12.45 FOCUS POINT: CIBO E AMBIENTE

Elena Cadel, Barilla Center for Food & Nutrition

Modera: Gianni Todini (Askanews).

Vi aspettiamo!

In basso il programma in PDF:

Roma, 31 maggio 2017 – Workshop Mi Ambiento.pdf

Mediterraneo da Remare No Plastic

 13:07

Venerdì 26 Maggio alle ore 11.00 alla Sede Galleggiante di Marevivo, Lungotevere A. da Brescia (Scalo de Pinedo) in Roma, sarà presentata la 7ª edizione di Mediterraneo da Remare No Plastic, in collaborazione con Progetto Desire Giro d’Italia 2017 con vela e canoa.

All’evento saranno presenti: Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde; Rosalba Giugni, Presidente Marevivo; Daniele Scarpa, Campione Olimpico di Canoa e ideatore del Progetto Desire; Bruno Mascarenhas, Campione Olimpico di Canotaggio e CV Mario Valente, Capo Ufficio Aree Marine Protette del Reparto Ambientale Marin della Guardia Costiera

Ingresso libero

RSVP: info@fondazioneuniverde.it marevivo@marevivo.it

In basso è possibile scaricare il programma in PDF:

Roma, 26 maggio 2017 Mediterraneo da remare.pdf

Workshop Turismo e Climate Change

23 maggio 2017 22:04

Si terrà giovedì 25 maggio alle ore 10.00 il workshop: “Turismo e cambiamento climatico” organizzato dalla Società Geografica Italiana, in collaborazione con Università di Roma “Tor Vergata”, centro di ricerca Marhe dell’Università di Milano-Bicocca e Fondazione Univerde.

Durante l’incontro si analizzerà il ruolo del turismo, da una parte vittima, dall’altra, responsabile del cambiamento ambientale. Quando si affrontano questi temi viene subito da chiedersi quali e quanti  posti ci restino da vedere prima che scompaiano del tutto. Basti pensare alle isole “paradisiache”, destinate ad essere sommerse dall’innalzamento del livello del mare, ai ghiacciai che si sciolgono, alla mega fauna minacciata dalla scomparsa del proprio habitat. Ed è per questo che si è iniziato a parlare di “turismo dell’urgenza” per creare maggiore consapevolezza nei confronti delle tematiche ambientali fra i potenziali turisti. Questo tipo di messaggio, però, non esaurisce il tema dei rapporti fra pratiche turistiche e cambiamento climatico. Il cambiamento climatico può infatti aprire nuove possibilità al turismo, in contesti difficili come ad esempio nelle regioni polari. Nello stesso tempo, il turismo rischia di essere uno dei fattori che incrementano lo stesso cambiamento climatico, aumentando le emissioni di gas serra.

Al workshop parteciperanno: Filippo Bencardino, Presidente della Società Geografica Italiana; Franco Salvatori, Direttore del Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società dell’Università di Roma “Tor Vergata”; Paolo Galli, Direttore MaRHE Center Università degli Studi Milano-Bicocca.

Interverranno: Alfonso Pecoraro Scanio, Fondazione Univerde, Relazione introduttiva; Marco Grasso, Università degli Studi Milano-Bicocca, Principali implicazioni dei cambiamenti climatici per i sistemi socio-economici; Claudio Smiraglia, Università degli Studi di Milano, Ghiacciai, turismo montano e climate change; Carmen Bizzarri, Università Europea di Roma, Cambiamenti climatici e agriturismo in Italia; Stefano Malatesta, Università degli Studi Milano-Bicocca, Small Islands Development Stats e climate change; Giulio Querini, “Sapienza” Università di Roma, Impatto dei cambiamenti climatici sul turismo di lusso: il caso dell’Oceano Indiano

Conclusioni:  Nicolò Costa, Università di Roma “Tor Vergata” e  Elena dell’Agnese, International Geographical Union.

A coordinare: Fabio Pollice, Università del Salento

L’appuntamento è nell’Aula “Giuseppe Dalla Vedova” Palazzetto Mattei in Villa Celimontana Via della Navicella 12, Roma – Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società.

Vi aspettiamo!

In basso il programma in PDF:

Roma, 25 Maggio Workshop Turismo e Climate change

Turismo sostenibile, Retorica e Pratiche all’Unical

11 maggio 2017 14:46

Sarà presentato il 17 Maggio alle ore 10 alla Sala stampa del Centro Congressi Aula Magna dell’Università della Calabria (Unical) il libro: “Turismo sostenibile, Retorica e Pratiche” a cura di Alfonso Pecoraro Scanio.

Oltre al curatore del libro, alla conferenza interverranno: Gino Mirocle Crisci, Magnifico Rettore dell’Unical; Franco Rubino, Direttore del Dipartimento si Scienze Aziendali e Giuridiche Unical; Sonia Ferrari, Commissario straordinario della Sila e Docente Unical; Giuseppe Luzzi, Direttore f.f. Ente Parco Nazionale della Sila.

In basso è possibile scaricare l’invito in PDF:

Invito Turismo Sostenibile Unical.pdf

Bandi e gare green europei di Maggio

3 maggio 2017 16:43

Belgio-Bruxelles: DCI — Sostegno alla politica di regolarizzazione di terreni nella regione dell’Amazzonia (Pará, Amazonas, Mato Grosso e Amapa) Numero: 2017/S 066-123524 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, in nome e per conto del Brasile, Bruxelles, BELGIO. Descrizione: Amministrazione del progetto; servizi di assunzione per lo sviluppo e l’evoluzione del sistema Sigef; assunzione di servizi per la digitalizzazione, la catalogazione e l’organizzazione di 100 000 fascicoli; appalto di servizi relativi all’orientamento di 80 000 documenti tecnici di titoli emessi; assunzione di tecnici senior (specialisti senior) per coordinare l’unità di gestione per 4 anni (156 unità/mese); servizi di consulenza tecnica specializzata (208 unità/mese); assunzione di consulenti per la conduzione di 3 studi di ricerca; realizzazione dell’organizzazione necessaria (tecnica e logistica) per 12 corsi/seminari di formazione; realizzazione dell’organizzazione necessaria (logistica) per 4 scambi internazionali. Importo: 3 000 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Moldova-Chisinau: ENPI — Progetto «Green light Moldova» — Ammodernamento e risparmio energetico per quanto riguarda l’illuminazione stradale Numero: 2017/S 066-123521 Procedura: Aperta Ente appaltante: ONG «Alliance for Energy Efficiency and Renewables», Chisinau, REPUBBLICA DI MOLDOVA. Descrizione: Ammodernamento dell’illuminazione stradale in 3 città moldove: Ocnita, Soroca, Cantemir attraverso l’installazione e il miglioramento dell’illuminazione stradale a Forniture 19 LED nelle città (710 lampade, sistemi di controllo e monitoraggio, sostituzione dei pali, quadri di comando, cavi, trasferimento di know-how). Lotti: Questo appalto è suddiviso in lotti n: 3. Lotto n1: fornitura di attrezzature e servizi per il sistema di illuminazione stradale a LED di Ocnita (235 lampade); Lotto n2: fornitura di attrezzature e servizi per il sistema di illuminazione stradale a LED di Cantemir (75 lampade); Lotto n3: fornitura di attrezzature e servizi per il sistema di illuminazione stradale a LED di Soroca (400 lampade). Scadenza: Avviso di preinformazione

Lesotho-Maseru: Sostegno al settore dell’energia in Lesotho Numero: 2017/S 060-111263 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Ordinatore nazionale, Maseru, REGNO DI LESOTHO. Descrizione: La finalità del presente appalto è di fornire sostegno al ministero dell’Energia e della meteorologia nel suo compito di attuare la riforma istituzionale nel settore dell’energia e di migliorare la sua funzione di coordinamento mediante la ristrutturazione degli enti principali e del relativo quadro normativo (compresa la risoluzione degli eventuali mandati che si sovrappongono e/o sono in contraddizione). L’appalto sosterrà il ministero dell’Energia e della meteorologia anche nello sviluppo e nell’attuazione di strumenti di pianificazione (tecnici e finanziari) per aumentare l’accesso all’energia sostenibile nelle zone rurali e non collegate alla rete oltre alle estensioni della rete già esistenti. L’appalto sosterrà il dialogo politico al fine di creare un ambiente favorevole sia al miglioramento della governance che al potenziamento della partecipazione e degli investimenti del settore privato nel settore dell’energia. Il contratto sarà attuato durante un periodo di 3–4 anni e comprenderà almeno 1 esperto a lungo termine assistito da esperti specialisti non principali. Importo: 1 500 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Belgio-Bruxelles: FES — Supporto al parlamento e ai mezzi di comunicazione per rafforzare la governance nel settore dell’agricoltura Numero: 2017/S 061-113283 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Unione europea, rappresentata dalla delegazione dell’Unione europea nella Repubblica del Malawi, in nome e per conto della Repubblica del Malawi, Bruxelles, BELGIO. Descrizione: L’obiettivo generale del programma Kulima è «la promozione della crescita agricola sostenibile per aumentare il reddito, l’occupazione e la sicurezza alimentare nel Malawi nel contesto di un clima mutevole». L’appalto proposto riguarderà la fornitura di cooperazione tecnica per rafforzare la governance nel settore dell’agricoltura e sarà rivolto ai mezzi di comunicazione e ai membri del parlamento delle specifiche commissioni parlamentari competenti. Importo: 2 000 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Belgio-Bruxelles: ENI — Sportello di assistenza alla politica delle PMI rurali Numero: 2017/S 064-119605 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, in nome e per conto della Repubblica di Moldova, Bruxelles, BELGIO. Descrizione: L’obiettivo generale del presente appalto è di sostenere la Moldova nel rafforzamento della politica nazionale per le piccole e medie imprese (PMI) rurali. L’obiettivo specifico del presente appalto sarà quello di ridurre le disparità economiche e sociali nelle zone rurali tramite l’introduzione di iniziative attive per l’occupazione e lo sviluppo delle micro, piccole e medie imprese. Importo: 2 600 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Ciad-N’Djamena: FES — Fornitura, installazione e messa in funzione di apparecchiature fotovoltaiche per le giurisdizioni e le case circondariali Numero: 2017/S 064-119604 Procedura: Aperta Ente appaltante: Ministero dell’Economia e della pianificazione dello Sviluppo, N’Djamena, CIAD. Descrizione: Il presente appalto riguarda la fornitura, l’installazione e la messa in funzione delle apparecchiature per l’energia solare fotovoltaica presso: 9 tribunali di prima istanza (TPI), la scuola nazionale di formazione giudiziaria, il ministero della Giustizia e dei diritti umani (sala server, gabinetto del ministro, segreteria generale) e 11 case circondariali nel quadro della realizzazione del progetto di sostegno alla giustizia in Ciad, fase 2 (Prajust 2), finanziato dall’11o FES. Lotti: Questo appalto è suddiviso in lotti n: 4. Lotto n1: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione della scuola nazionale di formazione giudiziaria (école nationale de formation judiciaire — ENFJ) e dei tribunali di prima istanza (TPI) di Moussoro, Ati, Am-Timan, Kelo e Doba; Lotto n2: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione del ministero della Giustizia (MJDH) e dei tribunali di prima istanza (TPI) di Mongo, Sarh, Moundou e Bongor; Lotto n3: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione delle case circondariali di Amsinene, Mongo, Moussoro, Ati, Am-Timan e Bongor; Lotto n4: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione delle case circondariali di Sarh, Moundou, Kelo, Koumra e Doba. Scadenza: Avviso di preinformazione