Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Animal Geographies/Animal Spaces

Come cambiano i rapporti fra esseri umani e animali nello spazio urbano e nello spazio rurale? Quali sono le conseguenze geografiche delle nostre scelte alimentari? [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
Firma la petizione #OperaUnesco!

#pizzaUnesco
#pizzaUnesco: la Vittoria! L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano è Patrimonio dell’Umanità IV ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

Verso l’8° Rapporto “Gli italiani, il Turismo Sostenibile e l’Ecoturismo”

19 giugno 2018 17:38

In occasione del decennale della Fondazione UniVerde, si terrà a Roma martedì 26 giugno 2018, ore 11:00, presso il Touring Club Italiano (Piazza Santi Apostoli 62/65), l’evento Verso l’8° Rapporto “Gli italiani, il Turismo Sostenibile e l’Ecoturismo”. RSVP: info@fondazioneuniverde.it

“Diritti senza confini. Parla l’attivista keniota Phyllis Omido”.

18 giugno 2018 12:52


Incontro promosso dal Consiglio Nazionale Forense e dalla Fondazione UniVerde, nell’ambito del ciclo di incontri della campagna #ZeroWar2020 che nasce per diffondere la cultura del dialogo e del diritto, per promuovere la pace come diritto del nuovo millennio. Appuntamento a Roma, mercoledì 20 giugno 2018, ore 10.30, Via del Governo Vecchio, 3 – Consiglio Nazionale Forense.

ISCRIZIONE

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScDPSKZjFVEc5vYUizRbMW6HfX-4FbUpLweOLifMWRz6qunhw/viewform?usp=sf_link

“Phyllis Omido è una donna comune e una madre single, come spesso accade in Africa. Lavorava come impiegata presso la fonderia, “Metal Refineries EPZ Limited”, nello slum Owino Uhuru di Mombasa. Pur svolgendo le sue mansioni in ufficio e non essendo quindi in diretto contatto con i processi produttivi, il latte con cui allattava il proprio figlio si rivelò avvelenato e riuscì̀ a salvargli la vita solo grazie a un’immediata assistenza medica che riscontrò nel sangue di King David una percentuale di piombo 35 volte superiore al limite stabilito dall’WHO, l’Organizzazione Mondiale della Sanità.”

“In un primo tempo era apparso piuttosto singolare che, oltre alle persone che lavoravano nell’azienda incriminata, la stessa patologia fosse anche riscontrata in chi non aveva mai avuto rapporti con la stessa, finché si scoprì che nel piccolo corso d’acqua che attraversava lo slum, l’azienda scaricava i rifiuti tossici prodotti dalle sue lavorazioni.”

“Lei ha sentito l’obbligo di avvisare tutti, di svegliare la popolazione per reagire e fermare il massacro. Oggi è in corso una class action con la quale ha portato la multinazionale e il Governo dinanzi all’Alta Corte di Giustizia, per accertare la responsabilità dell’inquinamento, che ha provocato morti e malattie tra la popolazione.”

“Phyllis Omido ha ricevuto nel 2015 il Goldman Prize, il cd Green Nobel, destinato a coloro che si battono strenuamente per la difesa dei diritti umani.

Nonostante il risalto internazionale della sua opera, Phyllis è ancora bersaglio di minacce e intimidazioni che la costringono a cambiare casa continuamente per proteggere la propria incolumità̀ e quella del figlioletto.” *

________________

*fonte Istituto I.S.P.A.

“Incendi boschivi e prevenzione: Intelligence, tecnologia e presidi agricoli per la tutela dei boschi e delle Aree Protette italiane”. Campagna #StopIncendi2018

11 giugno 2018 21:36

Si svolge a Roma mercoledì 13 giugno 2018, ore 10:00, alla Sala Caduti di Nassirya presso il Senato della Repubblica (Piazza Madama), il convegno per la promozione della Campagna #StopIncendi2018 dal titolo ”Incendi boschivi e prevenzione: Intelligence, tecnologia e presidi agricoli per la tutela dei boschi e delle Aree Protette italiane”, promosso su iniziativa della Sen. Loredana De Petris (Presidente del Gruppo Misto) in collaborazione con la Fondazione UniVerde e Teleambiente. Media partner: Adnkronos Prometeo.

Ingresso libero previa registrazione RSVP: info@fondazioneuniverde.it

“I Patrimoni Immateriali dell’Unesco e il Turismo Sostenibile in Italia”

4 giugno 2018 15:09

Appuntamento del 9 giugno al Napoli Pizza Village 2018.

“Pizza e Mandolino: da stereotipo ad archetipo del buon vivere”

 15:08

Appuntamento del 4 giugno al Napoli Pizza Village 2018.