Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Parte la 9a edizione della campagna nazionale “Mediterraneo da remare” con focus “No plastic”

Fondazione UniVerde e Marevivo: “Italia tuteli la bellezza della biodiversità anche con l’istituzione di nuove aree marine protette” (ROMA, 15 maggio 2019) È stata presentata [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

“OBIETTIVO TERRA” 2019: vince Rosario Scariati con la foto dei cavallucci marini dell'Area Marina Protetta Punta Campanella

Premio Cobat per la mobilità sostenibile all’Area Marina Protetta Capo Carbonara e premio Fiaba Onlus al Parco Naturale Adamello Brenta per l’accessibilità e la fruibilità [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
Rassegna stampa Concorso fotografico “Obiettivo Terra” 2018
Firma la petizione #OperaUnesco!

#pizzaUnesco
#pizzaUnesco: la Vittoria! L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano è Patrimonio dell’Umanità IV ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

COLDIRETTI, ANBI E FONDAZIONE UNIVERDE LANCIANO IL CONCORSO “OBIETTIVO ACQUA”

5 febbraio 2019 16:59

Educare alla cultura ed al rispetto della risorsa idrica: per aumentare la sensibilità sull’importanza di una sua corretta gestione per la sicurezza ambientale, ma anche come fattore strategico per il futuro dell’agricoltura italiana, Coldiretti, ANBI (Associazione Nazionale Consorzi Gestione Tutela Territorio ed Acque Irrigue) e Fondazione Univerde lanciano il primo concorso fotografico “Obiettivo Acqua”, le cui premiazioni godranno del patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

L’accessibilità all’acqua, la disponibilità di risorsa in quantità e qualità adeguata, nonché l’efficienza della sua distribuzione garantiscono benefici anche economici in termini di presidio del territorio, difesa idrogeologica, conservazione della biodiversità, mitigazione ed adattamento ai cambiamenti climatici.

Basti pensare che sono quasi 2,6 milioni, le famiglie italiane che vivono in oltre 300.000 chilometri quadrati di aree ad alta o media pericolosità di alluvioni, come testimonia anche l’ondata di maltempo, abbattutasi su gran parte del Paese con neve intensa e nubifragi, che hanno causato frane ed esondazioni, i cui danni, solo nelle campagne, sono stimati in milioni di euro.

Il contest fotografico vuole, in particolare, valorizzare la conoscenza delle peculiarità dei sistemi irrigui collettivi italiani e le esternalità positive in termini ambientali, paesaggistici, per la multifunzionalità delle imprese agricole e dello sviluppo rurale; oltre a ciò, il format punta a selezionare fotografie, che presentino particolari caratteristiche artistiche per valorizzare i molteplici e differenziati aspetti ambientali e sociali, legati all’impiego dell’acqua.

Le iscrizioni al concorso sono aperte fino il 31 marzo prossimo; per informazioni è consultabile il sito: www.obiettivoacqua.it​

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr