Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Animal Geographies/Animal Spaces

Come cambiano i rapporti fra esseri umani e animali nello spazio urbano e nello spazio rurale? Quali sono le conseguenze geografiche delle nostre scelte alimentari? [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
#pizzaUnesco
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

2008: l’anno che ha stravolto l’Italia

24 gennaio 2015 18:59

Sarà presentato mercoledì 28 gennaio alle 16 all’Istituto Santa Maria in Aquiro del Senato della Repubblica il libro di Rita Pennarola: “2008: L’anno che ha stravolto l’Italia” edito da Aracne editrice con la prefazione di Oliviero Beha e postfazione di Elio Lannutti.

Dal 2008 ad oggi, l’Italia sta vivendo la più grave crisi economica dal dopoguerra, e non solo, anche una crisi di valori e di sentimenti puri che hanno lasciato spazio all’egoismo piuttosto che alla solidarietà. Un 2008 che ha infranto speranze, sogni, ottimismo e in cui dopo 7 anni continuiamo a navigare. Una crisi che ha investito soprattutto l’ambiente, la natura e l’ecologia. Il testo della giornalista intende spiegare le ragioni di quello che è accaduto e chi sono gli artefici. Nel testo l’autrice intervista anche alcuni protagonisti che “dovevano uscire di scena” come Alfonso Pecoraro Scanio e Luigi de Magistris e fa intervenire anche il leader dei Cinque Stelle, Beppe Grillo.

Alla presentazione oltre l’autrice, interverranno: Loredana De Petris, Presidente Gruppo Misto – Sel; Oliviero Beha, Giornalista e autore della prefazione; Elio Lannutti, Presidente Adusbef e autore della postfazione; Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli; Alfonso Pecoraro Scanio, Fondazione UniVerde; Flaminia Bolzan Mariotti Posocco, Sociologa e Gioacchino Onorati, Editore Aracne Editrice.

Modererà l’incontro: Nello Trocchia, giornalista e scrittore.

Per info: Segreteria organizzativa | Aracne editrice int.le S.r.l. | 06 93781065 | info@aracneeditrice.it

In basso è possibile scaricare il programma in PDF:

Roma, 28 gennaio 2015 – Convegno e presentazione volume

In basso è possibile scaricare alcune pagine del libro:

Pagine del libro 2008: L’anno che ha stravolto l’Italia


Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr