Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Climate change, l'Italia sarà in grado di adattarsi?

Mentre l’Italia é impegnata a seguire il dibattito sulla riforma del Senato, il resto del mondo si concentra  sui dati diffusi dall’IPCC sui cambiamenti climatici, e [...] [leggi tutto]

Rinnovabili: le aziende che rischiano e ce la fanno nonostante la crisi

In seguito alla pubblicazione dei dati del XII rapporto: “Gli italiani e il solare”, abbiamo ricevuto questa interessante testimonianza che abbiamo deciso di pubblicare. ITALIA. [...] [leggi tutto]

Proposta di risoluzione su mais GM NK603 x T25 resistente al glifosato

Nel corso della riunione del 1° dicembre, la commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (COMENVI) del Parlamento europeo ha adottato, con [...] [leggi tutto]
login

Registrati

seguici su
fondazioneuniverde su
seguici su google+
Firma la world petition!
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NELMONDO
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO
Scarica il modulo per la raccolta firme #pizzaUnesco
Osservatorio Europa
archivio

Bandi e gare green europei di Maggio

3 maggio 2017 16:43

Belgio-Bruxelles: DCI — Sostegno alla politica di regolarizzazione di terreni nella regione dell’Amazzonia (Pará, Amazonas, Mato Grosso e Amapa) Numero: 2017/S 066-123524 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, in nome e per conto del Brasile, Bruxelles, BELGIO. Descrizione: Amministrazione del progetto; servizi di assunzione per lo sviluppo e l’evoluzione del sistema Sigef; assunzione di servizi per la digitalizzazione, la catalogazione e l’organizzazione di 100 000 fascicoli; appalto di servizi relativi all’orientamento di 80 000 documenti tecnici di titoli emessi; assunzione di tecnici senior (specialisti senior) per coordinare l’unità di gestione per 4 anni (156 unità/mese); servizi di consulenza tecnica specializzata (208 unità/mese); assunzione di consulenti per la conduzione di 3 studi di ricerca; realizzazione dell’organizzazione necessaria (tecnica e logistica) per 12 corsi/seminari di formazione; realizzazione dell’organizzazione necessaria (logistica) per 4 scambi internazionali. Importo: 3 000 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Moldova-Chisinau: ENPI — Progetto «Green light Moldova» — Ammodernamento e risparmio energetico per quanto riguarda l’illuminazione stradale Numero: 2017/S 066-123521 Procedura: Aperta Ente appaltante: ONG «Alliance for Energy Efficiency and Renewables», Chisinau, REPUBBLICA DI MOLDOVA. Descrizione: Ammodernamento dell’illuminazione stradale in 3 città moldove: Ocnita, Soroca, Cantemir attraverso l’installazione e il miglioramento dell’illuminazione stradale a Forniture 19 LED nelle città (710 lampade, sistemi di controllo e monitoraggio, sostituzione dei pali, quadri di comando, cavi, trasferimento di know-how). Lotti: Questo appalto è suddiviso in lotti n: 3. Lotto n1: fornitura di attrezzature e servizi per il sistema di illuminazione stradale a LED di Ocnita (235 lampade); Lotto n2: fornitura di attrezzature e servizi per il sistema di illuminazione stradale a LED di Cantemir (75 lampade); Lotto n3: fornitura di attrezzature e servizi per il sistema di illuminazione stradale a LED di Soroca (400 lampade). Scadenza: Avviso di preinformazione

Lesotho-Maseru: Sostegno al settore dell’energia in Lesotho Numero: 2017/S 060-111263 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Ordinatore nazionale, Maseru, REGNO DI LESOTHO. Descrizione: La finalità del presente appalto è di fornire sostegno al ministero dell’Energia e della meteorologia nel suo compito di attuare la riforma istituzionale nel settore dell’energia e di migliorare la sua funzione di coordinamento mediante la ristrutturazione degli enti principali e del relativo quadro normativo (compresa la risoluzione degli eventuali mandati che si sovrappongono e/o sono in contraddizione). L’appalto sosterrà il ministero dell’Energia e della meteorologia anche nello sviluppo e nell’attuazione di strumenti di pianificazione (tecnici e finanziari) per aumentare l’accesso all’energia sostenibile nelle zone rurali e non collegate alla rete oltre alle estensioni della rete già esistenti. L’appalto sosterrà il dialogo politico al fine di creare un ambiente favorevole sia al miglioramento della governance che al potenziamento della partecipazione e degli investimenti del settore privato nel settore dell’energia. Il contratto sarà attuato durante un periodo di 3–4 anni e comprenderà almeno 1 esperto a lungo termine assistito da esperti specialisti non principali. Importo: 1 500 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Belgio-Bruxelles: FES — Supporto al parlamento e ai mezzi di comunicazione per rafforzare la governance nel settore dell’agricoltura Numero: 2017/S 061-113283 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Unione europea, rappresentata dalla delegazione dell’Unione europea nella Repubblica del Malawi, in nome e per conto della Repubblica del Malawi, Bruxelles, BELGIO. Descrizione: L’obiettivo generale del programma Kulima è «la promozione della crescita agricola sostenibile per aumentare il reddito, l’occupazione e la sicurezza alimentare nel Malawi nel contesto di un clima mutevole». L’appalto proposto riguarderà la fornitura di cooperazione tecnica per rafforzare la governance nel settore dell’agricoltura e sarà rivolto ai mezzi di comunicazione e ai membri del parlamento delle specifiche commissioni parlamentari competenti. Importo: 2 000 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Belgio-Bruxelles: ENI — Sportello di assistenza alla politica delle PMI rurali Numero: 2017/S 064-119605 Procedura: Ristretta Ente appaltante: Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, in nome e per conto della Repubblica di Moldova, Bruxelles, BELGIO. Descrizione: L’obiettivo generale del presente appalto è di sostenere la Moldova nel rafforzamento della politica nazionale per le piccole e medie imprese (PMI) rurali. L’obiettivo specifico del presente appalto sarà quello di ridurre le disparità economiche e sociali nelle zone rurali tramite l’introduzione di iniziative attive per l’occupazione e lo sviluppo delle micro, piccole e medie imprese. Importo: 2 600 000 EUR Scadenza: Avviso di preinformazione

Ciad-N’Djamena: FES — Fornitura, installazione e messa in funzione di apparecchiature fotovoltaiche per le giurisdizioni e le case circondariali Numero: 2017/S 064-119604 Procedura: Aperta Ente appaltante: Ministero dell’Economia e della pianificazione dello Sviluppo, N’Djamena, CIAD. Descrizione: Il presente appalto riguarda la fornitura, l’installazione e la messa in funzione delle apparecchiature per l’energia solare fotovoltaica presso: 9 tribunali di prima istanza (TPI), la scuola nazionale di formazione giudiziaria, il ministero della Giustizia e dei diritti umani (sala server, gabinetto del ministro, segreteria generale) e 11 case circondariali nel quadro della realizzazione del progetto di sostegno alla giustizia in Ciad, fase 2 (Prajust 2), finanziato dall’11o FES. Lotti: Questo appalto è suddiviso in lotti n: 4. Lotto n1: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione della scuola nazionale di formazione giudiziaria (école nationale de formation judiciaire — ENFJ) e dei tribunali di prima istanza (TPI) di Moussoro, Ati, Am-Timan, Kelo e Doba; Lotto n2: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione del ministero della Giustizia (MJDH) e dei tribunali di prima istanza (TPI) di Mongo, Sarh, Moundou e Bongor; Lotto n3: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione delle case circondariali di Amsinene, Mongo, Moussoro, Ati, Am-Timan e Bongor; Lotto n4: mini centrali solari fotovoltaiche per l’alimentazione delle case circondariali di Sarh, Moundou, Kelo, Koumra e Doba. Scadenza: Avviso di preinformazione

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr