Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Proposta di risoluzione su mais GM NK603 x T25 resistente al glifosato

Nel corso della riunione del 1° dicembre, la commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (COMENVI) del Parlamento europeo ha adottato, con [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
#pizzaUnesco
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

Green Pride: la bellezza e il paesaggio per la rinascita economica

6 novembre 2013 13:41

All’interno del programma nazionale della Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo SostenibileDESS 2013 che si terrà dal 18 al 24 novembre, si terrà il 20 novembre il workshop: “Green Pride: la bellezza e il paesaggio, strumenti per la rinascita economica” organizzato dalla Società Geografica Italiana e dalla Fondazione UniVerde. L’incontro cercherà di riflettere con esperti sulla valorizzazione del nostro paesaggio, naturale e antropico, sulle potenzialità che il nostro territorio ha in sé, puntando sia alla tutela della biodiversità sia alla promozione di nuove forme di sviluppo anche turistico che siano eco-compatibili con l’ambiente circostante.

La valorizzazione del paesaggio è garantita dalla capacità che l’uomo ha di saper preservare la Natura ha creato e dalla competenza di saper intervenire sul territorio in modo sostenibile al fine di conservarne, pur nell’innovazione, la sua autenticità e bellezza. Scopo del workshop sarà di sensibilizzare i giovani al rispetto dell’ambiente e a far capire loro che, anche in un periodo di crisi recessiva come questa, è possibile impegnarsi per la costruzione e la tutela di un mondo migliore, a partire dalla salvaguardia del Paesaggio.

Interverranno: Sergio Conti, Presidente della Società Geografica Italiana; Alfonso Pecoraro Scanio; Presidente della Fondazione UniVerde; Giovanni Puglisi, Presidente della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO; Bruno Vecchio, Geografo del paesaggio all’Università degli Studi di Firenze e Rossella Belluso; Geografa alla Sapienza – Università di Roma.

A ricevere i riconoscimenti Green Pride alle best practice di green economy: Sergio Celestino, Sindaco del Comune di Formello; Tommaso Pellegrino, Sindaco del Comune di Sassano; Maddalena Ragni, Direttore Generale del Paesaggio, Belle arti, Architettura e Arte contemporanea del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; Paolo Giuntarelli, Direttore del Parco Naturale Regionale di Bracciano – Martignano; Gabriella Cundari, Professore ordinario di Politica dell’Ambiente all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”; Antonella Canini, Responsabile scientifico dell’Orto Botanico dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”; Luca Possanzini, Direttore Generale del Consorzio Marche Verdi; Antonello Colonna, Chef. Eco resort&spa Antonello Colonna e Giovanni Romiti, Titolare dell’azienda Romiti e Giusti di Arte Topiaria Toscana

Per celebrare la vigilia della Giornata Nazionale dell’Albero 2013 (21 novembre), Fabrizio Caniglia, responsabile del progetto “PianetaForesty”, consegnerà ai partecipanti il KIT PianetaForesty

L’incontro si terrà alla sede della Società Geografica Italiana – Palazzetto Mattei in Villa Celimontana, Via della Navicella, 12.

In basso è possibile scaricare il programma in PDF:

Roma, 20 novembre 2013 – Settimana UNESCO.pdf


Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr