Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Proposta di risoluzione su mais GM NK603 x T25 resistente al glifosato

Nel corso della riunione del 1° dicembre, la commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (COMENVI) del Parlamento europeo ha adottato, con [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su google+
Firma la world petition!
Scarica il modulo per la raccolta firme #pizzaUnesco
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

Osservatorio Europa. Bandi e gare green

9 ottobre 2014 19:43

L’ Osservatorio Europa della Fondazione UniVerde, con la collaborazione dello Studio Legale DVIURE e il Cetri Tires, ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza dei bandi e delle gare nella UE con particolare riferimento ai temi della sostenibilità ambientale e sociale, dell’innovazione, del Green public procurement e della fornitura di beni e servizi. Si occupa di ricercare e selezionare le opportunità economiche e di finanziamento offerte dalle istituzioni europee ad aziende private ed enti pubblici locali, sovvenzionate dai sistemi multilaterali di sviluppo.

L’Osservatorio promuove anche convegni e seminari di studio per favorire la conoscenza e l’accesso di enti; associazioni e aziende alle opportunità offerte dalla UE con particolare riferimento alla Green Economy.

Realizza, inoltre, azioni di sensibilizzazione nei confronti delle istituzioni europee per l’adozione di interventi per aree geografiche e/o tematiche non sufficientemente valorizzate.

Sul nostro sito sarà resa disponibile a tutti una selezione delle gare pubblicate in ambito UE con specifico riferimento al settore green.

Le imprese, associazioni ed enti sostenitori dell’Osservatorio riceveranno, periodicamente, segnalazioni di bandi e gare specifiche nel proprio ambito di operatività e/o di interesse dichiarato.

Potranno ottenere dagli esperti dell’Osservatorio indicazioni per la partecipazione a singole call e collaborare alla predisposizione di azioni per ottenere interventi della UE, in settori poco valorizzati, e avere supporto e assistenza nelle fasi di partecipazione ai bandi e di relazione con le stazioni appaltanti.

Se richiesto, l’Osservatorio Europa offre consulenza preventiva su obbiettivi programmatici di particolare interesse per le singole aziende o enti pubblici locali per verificare nel concreto le modalità di possibile partecipazione ad un bando europeo ed eventualmente valutare la coerenza dell’idea progettuale con un finanziamento e/o bando aperto.

L’Osservatorio Europa realizza azioni di matching per favorire la ricerca di partner europei per la partecipazione ai bandi.

PER RICHIEDERE INFORMAZIONI USARE IL FORM IN BASSO:

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr