Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Animal Geographies/Animal Spaces

Come cambiano i rapporti fra esseri umani e animali nello spazio urbano e nello spazio rurale? Quali sono le conseguenze geografiche delle nostre scelte alimentari? [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
#pizzaUnesco
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

Conferenza Stampa Referendum No Triv

20 gennaio 2016 19:01

Si terrà domani, 21 gennaio, alle 14.30 a Roma alla sala stampa della Camera dei Deputati in via della Missione 4 un incontro promosso dalla Fondazione UniVerde in collaborazione con Adusbef, WWF Italia, Marevivo, Lipu e altre associazioni, per chiedere con forza al Governo di accorpare la consultazione referendaria con il primo turno delle elezioni amministrative della prossima primavera.

La decisione della Corte Costituzionale di ammettere un referendum in materia di trivellazioni petrolifere, al di là del singolo quesito, consente finalmente ai cittadini italiani di esprimersi sulle scelte energetiche del nostro Paese, ecco perché è importante garantire la massima possibilità di partecipazione al voto.

Hanno già confermato l’intervento alla Conferenza di domani: l’On. Serena Pellegrino (Vice Pres. Commissione Ambiente Camera) e, della stessa Commissione, gli On. Samuele Segoni, On. Angelo Cera e On. Filiberto Zaratti, l’On. Gianni Melilla (Commissione Bilancio Camera), Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente Fondazione UniVerde), Enzo Di Salvatore (Costituzionalista e autore dei quesiti referendari), Elio Lannutti (Presidente Adusbef), Rosario Trefiletti (Presidente Federconsumatori), Dante Caserta (Vice Presidente WWF Italia), Carmen Di Penta (Direttore Generale Marevivo), Fulvio Mamone Capria (Presidente Lipu), Andrea Boraschi (Responsabile Campagna Clima e Energia Greenpeace), Giorgio Zampetti (Responsabile Scientifico Legambiente), Antonio Gaudioso (Segretario Generale Cittadinanzattiva), Giuliana Ledovi (Resp. Delegazione Touring Club), Andrea Zaghi (Assorinnovabili), Gianluigi Parrotto (Presidente Air Group Italy).

Sono stati invitati Parlamentari di tutti i gruppi.

L’accesso alla sala è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.

Agli uomini è richiesto di indossare giacca e cravatta.

RSVP: ufficiostampa@fondazioneuniverde.it

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr