Sostieni Obiettivo Terra
Obiettivo Terra 2014
Get the Flash Player to see the slideshow.
seguici su
fondazioneuniverde su
seguici su google+
Mediterraneo da remare
Green Pride

Come salvare i nostri oceani dai rifiuti?

Slat Boyant, un giovane olandese, fondatore di Ocean Cleanup Foundation, ha presentato un nuovo dispositivo tecnologico ed efficace che consente di pulire e riciclare circa [...] [leggi tutto]

Climate change, l'Italia sarà in grado di adattarsi?

Mentre l’Italia é impegnata a seguire il dibattito sulla riforma del Senato, il resto del mondo si concentra  sui dati diffusi dall’IPCC sui cambiamenti climatici, e [...] [leggi tutto]

A giugno in Italia il picco delle rinnovabili

16 giugno 2013: ricordatevi questa data. Perché quel giorno, per la prima volta e per un paio d’ore, tra le 14 e le 15, in [...] [leggi tutto]

Task Force Per un'Italia libera da Ogm

Sabato 5 aprile ci sarà una prima mobilitazione nazionale della Task Force: “Per un’Italia libera da Ogm”, promossa da una coalizione di 39 associazioni tra [...] [leggi tutto]
login

Registrati

L’Italia non spenga il sole
Firma la petizione #salvArte
#salvArte
archivio

Pellet illegale nel Veneto

9 febbraio 2009 05:50

Ventiquattro imprenditori trevigiani e vicentini sono stati denunciati a vario titolo per gestione illecita, traffico di rifiuti e falso documentale. Tre le procure interessate: Bassano del Grappa (Vicenza), Vicenza e Treviso che hanno in carico da fine 2008 i fascicoli dell’indagine iniziata a settembre e che ha preso in esame la filiera del legno, con l’obiettivo di conoscere la destinazione dello smaltimento dei rifiuti. Com’è noto i rifiuti del legno vergine vengono utilizzati per le biomasse, per il legno trattato si deve seguire una particolare procedura. Invece le aziende venete avrebbero destinato i rifiuti di legni lavorati (con colle e vernici) alle società iberiche Fantinato di Rosà e Pst Pedemontana di Tezze sul Brenta per fare pellet e altri prodotti poi messi in commercio. Le due ditte avrebbero movimentato in 6 mesi circa 4.000 tonnellate di rifiuti di legno industriale, con conseguenti emissioni dannose in atmosfera.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr