Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

#BlueKayakDay #MediterraneoDaRemare2018: il 15 agosto tutti in canoa e kayak per #NoPlastic

Il 15 agosto 2018 è il #BlueKayakDay, evento della Federazione Italiana Canoa Kayak a sostegno di “Mediterraneo da remare” 2018, la campagna nazionale promossa dalla Fondazione [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Convegno "Il futuro del turismo è sostenibile" in occasione della 39a Giornata Mondiale del Turismo. Presentazione 8° Rapporto "Gli italiani, il Turismo Sostenibile e l'Ecoturismo".

In occasione della 39a Giornata Mondiale del Turismo e del decennale della Fondazione UniVerde, si terrà a Roma giovedì 27 settembre 2018, ore 10:00, presso [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
Rassegna stampa Concorso fotografico “Obiettivo Terra” 2018
Firma la petizione #OperaUnesco!

#pizzaUnesco
#pizzaUnesco: la Vittoria! L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano è Patrimonio dell’Umanità IV ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

L’isola di Budelli diventi bene comune #salviamobudelli

16 ottobre 2013 14:42

Cari Amici,

agli inizi di ottobre la spiaggia rosa e l’intera isola di Budelli, uno dei simboli del parco nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, in Sardegna, sono stati venduti all’asta a un banchiere neozelandese, Michael Harte, per 2 milioni 940 mila euro.

Il Presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio chiede, attraverso una petizione lanciata su Change.org, che il parco nazionale della Maddalena eserciti il diritto di prelazione in modo che l’isola di Budelli resti un bene comune.

Budelli è stata venduta a un prezzo irrisorio per un’isola di 1,60 km2 con oltre 12 km di costa, certamente dovuto ai rigorosi vincoli ambientali apposti per tutelare proprio l’unicità della spiaggia, un patrimonio unico al mondo. Il parco nazionale della Maddalena, ai sensi della Legge Quadro sulle Aree Protette (la legge n. 394 del 1991), può esercitare entro 90 giorni il diritto di prelazione, decidendo di comprare per lo stesso importo questo gioiello.

Fino al 31 dicembre una norma impedisce agli enti pubblici di comprare immobili, persino nel caso in cui riescano a raccogliere donazioni private. Eppure, se al parco fosse consentito di promuovere una raccolta di fondi con la garanzia di acquisire davvero al patrimonio pubblico l’isola di Budelli, potremmo essere in tanti a contribuire.

Alfonso Pecoraro Scanio fin da ragazzo si è impegnato per difendere i luoghi naturali, il mare e le coste del nostro Belpaese. Con le sue prime battaglie, insieme ad altri ambientalisti, riuscì a salvare la Costiera Amalfitana dalle trivellazioni petrolifere a mare e, anni dopo, riuscì a far inserire il Cilento e il Vesuvio nella rete dei parchi nazionali per limitare abusivismo e cementificazioni. Per questi motivi ha deciso di lanciare l’appello #salviamobudelli su Change.org.

Nel 2006, da Ministro, Pecoraro Scanio ha ottenuto di inserire la “tutela del mare” nella denominazione del Ministero dell’Ambiente ed esattamente sei anni fa, nell’ottobre 2007, ha varato il decreto Rete Natura 2000 per proteggere migliaia di siti d’interesse comunitario in tutta Italia.

La notizia della vendita di un tesoro come Budelli sembra una resa dello Stato ma se ci mobilitiamo possiamo non rassegnarci a questa (s)vendita.

Questa isola è un bene unico ed è giusto che sia acquisita al patrimonio pubblico.

Firmate la petizione e diffondetela il più possibile.

Per accedere alla petizione #salviamobudelli: http://www.change.org/it/petizioni/non-svendiamo-l-italia-chiediamo-che-l-isola-di-budelli-diventi-bene-comune

HANNO GIA’ FIRMATO:

Jimmy (Gianluigi) Ghione – Inviato di Striscia la Notizia – Canale 5

Massimiliano Ossini – Conduttore televisivo di “E se domani” su Rai 3 e di Uno Mattina Verde su Rai 1

Alessandro Circiello – Chef, Presidente Federazione italiana cuochi – Lazio

Sergio Marini – presidente Nazionale Coldiretti

Rosario Trifiletti –  Presidente Federconsumatori

Fulvio Mamome Capria - Presidente LIPU – BirdLife Italia.

Guido Pollice – Presidente dei Verdi Ambiente e Società, già Senatore

Sen. Loredana De Petris – Presidente del Gruppo Misto del Senato della Repubblica

Sen. Colomba Mongiello – Segretario della Presidenza del Senato

On. Alessandro Zan -  Parlamentare, Commissione Ambiente Camera dei Deputati

Prof. Antonello Paparella – Professore Ordinario di Microbiologia degli alimenti presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Teramo. Partecipa in qualità di esperto di Microbiologia alimentare nelle trasmissioni: Cose dell’altro Geo (RAI 3), Uno Mattina Verde su Rai 1 e in altre trasmissioni televisive di divulgazione scientifica

Prof. Giorgio Calabrese – Medico specializzato in Scienza dell’Alimentazione, Docente di alimentazione e nutrizione umana, Consulente scientifico di diverse trasmissioni Rai come “Unomattina” “Sabato&Domenica”, “Linea Blu”, di Radio-Rai e altre Radio private nazionali

Vincenzo Gesmundo – Segretario generale della Coldiretti.

Niccolò Valentini -  Scrittore. Autore, con il padre Giovanni Valneitni, del libro: “Voto di Scontro”.

Stefano Blanco – Direttore generale del Collegio di Milano Campus universitario.

Prof. Claudia Sorlini – Presidente del comitato scientifico di Expo 2015.

Bruno Ambrosini – Segretario generale della fondazione Italiana Accenture.

RASSEGNA STAMPA

RASSEGNA STAMPA PETIZIONE

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr