Poca nebbia in California: le sequoie a rischio

La riduzione della nebbia in California minaccia la vita delle sequoie giganti, alberi simbolo di questo Stato costiero degli USA. I ricercatori dell’università della California hanno studiato la relazione tra la nebbia e i cambiamenti climatici notando gli effetti nocivi prodotti da questi ultimi sulla vita di questi alberi giganti.

Le sequoie generalmente si concentrano sulle zone costiere perché rispetto ad altre specie non sono in grado di adattarsi e resistere alle calde estati californiane. La nebbia evita -secondo i ricercatori- la perdita di acqua nelle sequoie durante l’estate, fenomeno importantissimo per la sopravvivenza degli alberi e delle stesse foreste.

Nello studio, pubblicato sulla rivista PNAS (Proceedings of the National Academy of Sciences), i ricercatori hanno segnalato che la nebbia è diminuita considerevolmente nel corso degli ultimi cento anni. Tale riduzione ha prodotto uno stress idrico sugli anelli del tronco delle sequoie, riducendo la crescita di specie nuove, e mettendo in pericolo la vita di diversi animali e piante che dipendono da questi arbusti secolari. Un allarme certo da non sottovalutare per l’ecosistema californiano.

Utilizzando il sito obiettivoterra.eu, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della fondazione UniVerde. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi