RISPArMiA, RIduzione degli SPrechi di Acqua, vince Linfaˢ

A vincere il concorso Linfaˢ il progetto: “RISPArMiA”- RIduzione degli SPrechi di Acqua, mediante il monitoraggio continuo di parametri agroambientali, con l’utilizzo di sensori e tecnologie a basso costo che permetterebbero di contenere gli sprechi idrici in agricoltura. L’idea è stata presentata ieri, durante la cerimonia di premiazione, dal team capitanato da Daniele Masseroni. Al vincitore è stato assegnato un premio di 30 mila euro per realizzare l’idea.

A decretare il vincitore, una giuria di esperti: Claudia Sorlini, Professore ordinario di microbiologia Agraria all’Università degli Studi di Milano; Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde; Rodolfo Landini, direttore servizi centrali della Fondazione Accenture; Bruno Ambrosini, segretario generale della Fondazione Italiana Accenture; Gianni Baggiani, co-founder “Grow the planet”; Giuseppe Bertoni, Professore ordinario di Produzioni animali, Fisiologia animale, Fisiopatologia della nutrizione e Qualità del latte all’Università Cattolica; Stefano Blanco, Direttore Generale della Fondazione Collegio di Milano; Giuseppe Cattaneo, Vice presidente della Fondazione Collegio di Milano; Francesco Bossi, Titolare Cascina Gaggioli e Gianluca Salvatori, Amministratore Delegato dell’Euricse.

La Fondazione Accenture, promotrice del concorso di cui la Fondazione UniVerde è partner, sarà impegnata nella concretizzazione delle idee vincitrici, conciliando l’agricoltura con l’arte, e creando nuove forme occupazionali: “Green Jobs”, attraverso iniziative che siano replicabili e scalabili per ampliare, nel tempo, la portata e il positivo impatto sociale.

Utilizzando il sito obiettivoterra.eu, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della fondazione UniVerde. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi