Obiettivo Terra

La Fondazione UniVerde e la Società Geografica Italiana Onlus promuovono, in occasione della 50aGiornata Mondiale della Terra, ricorrenza indetta dall’ONU nel 1970 e celebrata ogni 22 aprile, il concorso di fotografia geografico-ambientale “Obiettivo Terra” 2020, giunto alla 11a edizione. Il concorso è stato ideato per sostenere le Aree Protette italiane nel compito di difesa, valorizzazione e promozione del patrimonio ambientale e, con esso, del paesaggio, dei borghi, delle peculiarità, delle tradizioni enogastronomiche, agricole, artigianali, storico-culturali e sociali custoditi nei Parchi Nazionali, Regionali, Interregionali, nelle Aree Marine Protette e, a partire da questa edizione,nelle Riserve Statali e Regionali che, per la prima volta nella storia del contest, concorrono al primo premio e alle Menzioni e Menzioni speciali tematiche. 

L’obiettivo dell’iniziativa è quella di consentire la diffusione di un modello di turismo ecosostenibile e responsabile favorendo la concreta transizione all’economia circolare. L’Italia è il Paese leader in Europa per la biodiversità di flora e fauna, un record detenuto grazie ai parchi, alle aree protette e alla Rete Natura 2000, che insieme alla riscoperta delle tradizioni, all’arte, all’enogastronomia, ai borghi e paesaggi e al mare rendono di straordinario interesse turistico il Bel Paese.

Vai sul sito del concorso: