Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

Appello contro la privatizzazione dell'acqua in Campania

L’acqua pubblica di Napoli è in pericolo, con essa la democrazia e la possibilità di attuare il referendum che abbiamo vinto nel 2011. Alex Zanotelli [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Proposta di risoluzione su mais GM NK603 x T25 resistente al glifosato

Nel corso della riunione del 1° dicembre, la commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (COMENVI) del Parlamento europeo ha adottato, con [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su google+
Firma la world petition!
Scarica il modulo per la raccolta firme #pizzaUnesco
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

#pizzaUnesco al Napoli Pizza Village

17 giugno 2017 10:41

In basso é possibile scaricare il programma in PDF:

Invito Convegno 19.06.17 Napoli Pizza Village.pdf

Il nuovo libro sulla campagna #pizzaUnesco

16 giugno 2017 13:06

L’Arte dei pizzaiuoli napoletani sia patrimonio dell’Umanità. Questo volume è il racconto di #pizzaUnesco, l’iniziativa lanciata su Change.org da Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde, già Ministro delle Politiche Agricole e dell’Ambiente, con il sostegno dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, della Coldiretti e di tante altre realtà.

Testimonial d’eccezione: Jimmy Ghione. Oltre un milione e mezzo di sostenitori da 80 Paesi — tra cittadini, personalità, istituzioni, imprese ed esponenti della società civile, in Italia e nel mondo — hanno aderito alla petizione e alla campagna che chiede questo riconoscimento.

Dal “Napoli Pizza Village” 2014 alle spettacolari iniziative all’ONU di New York, all’Unesco di Parigi, alle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro fino alla Settimana della Cucina Italiana nel mondo e oltre: l’Arte dei pizzaiuoli napoletani è la candidatura ufficiale dell’Italia.

L’obiettivo, entro l’autunno del 2017, è quello di raccogliere, con la World Petition, 2.000.000 di adesioni di cittadini da almeno 100 Paesi del mondo e soprattutto ottenere la vittoria a Seoul nel mese di dicembre.

Convegno: “Le nostre Radici..Nuove Scoperte”

10 giugno 2017 20:15

Venerdì 16 Giugno 2017 si terrà il Convegno sull’ambiente: “Le nostre Radici..Nuove Scoperte” al Monastero di S. Scolastica – Sala S. Gregorio Magno a Subiaco dalle ore 16:00 cui parteciperà anche Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde.

Il Rotary club di Subiaco, da sempre presente nella vita culturale e sociale della città, in questo anno ha voluto ancor di più rivolgere la sua attenzione e il suo impegno alla valorizzazione del territorio e alla scoperta delle sue peculiarità, per un consolidamento identitario e per la consapevolezza delle sue potenzialità economiche.

In questo momento, nel quale la società vive una profonda trasformazione, oltre ad una preoccupante crisi economica, che rende nebuloso e incerto il futuro, il Rotary club di Subiaco vuole ripartire dalle origini, dalla sua terra pregna di spiritualità e cultura, di natura incontaminata e di storia secolare, per trovare in queste risorse nuove opportunità di sviluppo sociale ed economico che consentano a questa città, ai suoi monti, alle sue valli, di divenire, nuovamente, motore di sviluppo economico e punto di riferimento per l’intero comprensorio.

Durante il convegno si parlerà del recupero e la valorizzazione del Rettoraggio di Santa Scolastica, dei Centri Storici della valle dell’Aniene, della risistemazione della villa di Nerone con il ripristino dell’antico lago, e sarà presentato il libro sul dialetto sublacense redatto dal club con le cure dei soci Augusto Spila e Giorgio Orlandi.

Giornate dell’Emigrazione 2017

9 giugno 2017 20:45

Asmef, Associazione Mezzogiorno Futuro, presenta l’ edizione 2017 di Giornate dell’Emigrazione mercoledì 14 giugno alle 15:00 presso la Sala Capitolare della Biblioteca del Senato in Roma, col presidente dell’ associazione Salvo Iavarone,  i membri del direttivo e numerose personalità che interverranno alle interessanti tavole rotonde sul turismo di ritorno, sul merito ed il made in Italy e infine sulle ricche iniziative 2017 che l’associazione promuove.

All’incontro parteciperà anche il Presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio che interverrà sul progetto “Capitan Cookin” giunto alla terza edizione di cui la Fondazione UniVerde è partner.

Per accreditarsi al meeting inviare un’email a:
maria.addeo@asmef.it

In basso è possibile scaricare il programma in PDF:

Programma Asmef 14 Giugno.pdf


Sardinia Goes Global

8 giugno 2017 20:58

Sardinia Goes Global è una missione imprenditoriale organizzata da Clhub in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia di Los Angeles, l’ICE, Westport Construction, Inc. e LAVA (Los Angeles Venture Association) che culminerà con l’evento del 9 giugno presso la sede dell’Istituto Italiano di Cultura (IIC) di Los Angeles, l’ufficio all’estero del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dedicato alla promozione della cultura italiana negli Stati Uniti cui parteciperà anche il Presidente della Fondazione UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio.

Da un’idea del Venture Incubator Clhub, il format Sardinia Goes Global prende vita, con la sua prima edizione, ad ottobre del 2016 grazie a una collaborazione tra l’Ambasciata Italiana a Londra, iStarter, acceleratore italiano a Londra, e il patrocinio della Regione Autonoma Sardegna.

La missione imprenditoriale in California sarà l’occasione per presentare l’apertura del nuovo round di fundraising a nuovi possibili investitori americani, in particolare la serata del 9 giugno vedrà presenti diversi esponenti della comunità finanziaria Californiana.

L’evento vede la partecipazione di diverse personalità di spicco nel campo dell’innovazione e della digitalizzazione indirizzate verso l’internazionalizzazione. Obiettivo della missione è rafforzare il ponte Italia-USA a favore delle startup del territorio e dell’intero ecosistema con cui Clhub collabora, far conoscere la Sardegna come nuova possibilità di investimento all’estero e creare nuove alleanze strategiche con aziende internazionali.

Nel corso dell’evento conclusivo, che si terrà il 9 giugno alle 19.00, interverranno:

▪     Antonio Verde, Console Generale d’Italia al Consolato Generale d’ Italia di Los Angeles

▪     Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde

▪     Giovanni Sanna, Co-fondatore e Presidente di Clhub

▪     Andrew Apodaca, Vice Presidente di Clhub

▪     Diego Lai, CTO autentico s.r.l.

▪     Alessio Calcagni, Amministratore Delegato di Veranu

Modera Len Lanzi, Executive Director LAVA (Los Angeles Venture Association).

In basso è possibile scaricare il materiale in PDF:

Los Angeles, 9 giugno 2017


Biodiversità e Agricoltura

30 maggio 2017 19:22

Giovedì 1 giugno, dalle ore 09:30, al Centro Congressi Palazzo Rospigliosi in via XXIV Maggio, 43 si terrà il convegno: “Biodiversità e Agricoltura”, Multifunzionalità: ambiente turismo e società organizzato da Fondazione UniVerde, Coldiretti e Campagna Amica.

Durante l’incontro saranno presentati i dati del i dati del VII Rapporto: “Gli italiani e l’agricoltura” realizzato da IPR Marketing e Fondazione UniVerde, in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica.

Ad introdurre i lavori:

Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde e Coordinatore Comitato Scientifico Fondazione Campagna Amica

Presenta i dati del Rapporto:

Antonio Noto, Direttore IPR Marketing

Agricoltura 2030, multifunzionale e identitaria

Domenico De Masi, Sociologo e Presidente Comitato Scientifico Fondazione UniVerde

Le capacità nutrizionali della nostra biodiversità

Giorgio Calabrese, Presidente del Comitato Nazionale Sicurezza Alimentare Ministero della Salute

Percorsi di sviluppo dell’agricoltura sociale

Carlo Hausmann, Assessore all’Agricoltura della Regione Lazio

Conclusioni:

Roberto Moncalvo, Presidente Coldiretti

Interverranno:

Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Maurizio Martina, Minsitro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

Ingresso libero previa registrazione e fino al raggiungimento della capienza massima della sala.

RSVP: info@fondazioneuniverde.it entro le ore 17:00 di mercoledì 31 maggio

In basso è possibile scaricare il programma in PDF:

Roma, 1 giugno 2017 – Biodiversità e agricoltura.pdf

Mi Ambiento. Comunicazione, imprese, responsabilità sociale. Più eco alla sostenibilità

24 maggio 2017 18:08

Si terrà mercoledì 31 maggio il workshop “Mi Ambiento – Comunicazione, imprese, responsabilità sociale – Più eco alla sostenibilità”, dalle 09:30, nella Sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini, in Piazza del Campidoglio 1 in Roma, organizzato da Pentapolis Onlus e da Fondazione UniVerde.

Durante l’incontro, che rientra tra le iniziative del 1° Festival Italiano dello Sviluppo Sostenibile, promosso da ASviS, ci si confronterà su possibili scenari e azioni da intraprendere nel breve-medio periodo e sull’importanza di ciascun cittadino, a tutti i livelli, nel diventare protagonista della riconversione ecologica dell’intero sistema.

Nel corso della mattinata saranno presentati i dati della ricerca: “La sostenibilità nei media”.

Ai partecipanti verrà consegnata una copia di MI AMBIENTO – Il Libro dei fatti green (2017).

Si rilasciano crediti formativi ai giornalisti.

Qui in basso il programma:

9.30 – 10.00 BENVENUTO

Marcello De Vito, Presidente Assemblea Capitolina Roma Capitale

Pinuccia Montanari, Assessore sostenibilità ambientale Roma Capitale

10.00 – 10.30 SALUTI ISTITUZIONALI

Serena Pellegrino, Vice Presidente Commissione Ambiente Camera dei Deputati

Beatrice Covassi, Capo della Rappresentanza Italiana Commissione Europea

Francesco La Camera, Direttore generale per lo sviluppo sostenibile Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

10.30 – 10.45 INTRODUZIONE

Massimiliano Pontillo, Presidente Pentapolis Onlus e Direttore Eco in Città

10.45 – 11.15 LECTURES

SVILUPPO E BENESSERE PIÙ EQUI

Enrico Giovannini, Portavoce ASviS (Alleanza Italiana per lo

Sviluppo Sostenibile)

RIFORME NATURALI PER IL BELPAESE

Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde

11.15 – 11.45 RICERCA: LA SOSTENIBILITÀ NEI MEDIA

Andrea Caretta, Presidente Osservatorio di Pavia

11.45 – 12.30 DIALOGHI: DIFFONDERE LA CSR

Sauro Pellerucci, Presidente PagineSì!

Rossana Revello, Presidente Gruppo Rsi Confindustria

Rossella Sobrero, Consigliere nazionale Ferpi

12.30 – 12.45 FOCUS POINT: CIBO E AMBIENTE

Elena Cadel, Barilla Center for Food & Nutrition

Modera: Gianni Todini (Askanews).

Vi aspettiamo!

In basso il programma in PDF:

Roma, 31 maggio 2017 – Workshop Mi Ambiento.pdf

Mediterraneo da Remare No Plastic

 13:07

Venerdì 26 Maggio alle ore 11.00 alla Sede Galleggiante di Marevivo, Lungotevere A. da Brescia (Scalo de Pinedo) in Roma, sarà presentata la 7ª edizione di Mediterraneo da Remare No Plastic, in collaborazione con Progetto Desire Giro d’Italia 2017 con vela e canoa.

All’evento saranno presenti: Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde; Rosalba Giugni, Presidente Marevivo; Daniele Scarpa, Campione Olimpico di Canoa e ideatore del Progetto Desire; Bruno Mascarenhas, Campione Olimpico di Canotaggio e CV Mario Valente, Capo Ufficio Aree Marine Protette del Reparto Ambientale Marin della Guardia Costiera

Ingresso libero

RSVP: info@fondazioneuniverde.it marevivo@marevivo.it

In basso è possibile scaricare il programma in PDF:

Roma, 26 maggio 2017 Mediterraneo da remare.pdf

Workshop Turismo e Climate Change

23 maggio 2017 22:04

Si terrà giovedì 25 maggio alle ore 10.00 il workshop: “Turismo e cambiamento climatico” organizzato dalla Società Geografica Italiana, in collaborazione con Università di Roma “Tor Vergata”, centro di ricerca Marhe dell’Università di Milano-Bicocca e Fondazione Univerde.

Durante l’incontro si analizzerà il ruolo del turismo, da una parte vittima, dall’altra, responsabile del cambiamento ambientale. Quando si affrontano questi temi viene subito da chiedersi quali e quanti  posti ci restino da vedere prima che scompaiano del tutto. Basti pensare alle isole “paradisiache”, destinate ad essere sommerse dall’innalzamento del livello del mare, ai ghiacciai che si sciolgono, alla mega fauna minacciata dalla scomparsa del proprio habitat. Ed è per questo che si è iniziato a parlare di “turismo dell’urgenza” per creare maggiore consapevolezza nei confronti delle tematiche ambientali fra i potenziali turisti. Questo tipo di messaggio, però, non esaurisce il tema dei rapporti fra pratiche turistiche e cambiamento climatico. Il cambiamento climatico può infatti aprire nuove possibilità al turismo, in contesti difficili come ad esempio nelle regioni polari. Nello stesso tempo, il turismo rischia di essere uno dei fattori che incrementano lo stesso cambiamento climatico, aumentando le emissioni di gas serra.

Al workshop parteciperanno: Filippo Bencardino, Presidente della Società Geografica Italiana; Franco Salvatori, Direttore del Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società dell’Università di Roma “Tor Vergata”; Paolo Galli, Direttore MaRHE Center Università degli Studi Milano-Bicocca.

Interverranno: Alfonso Pecoraro Scanio, Fondazione Univerde, Relazione introduttiva; Marco Grasso, Università degli Studi Milano-Bicocca, Principali implicazioni dei cambiamenti climatici per i sistemi socio-economici; Claudio Smiraglia, Università degli Studi di Milano, Ghiacciai, turismo montano e climate change; Carmen Bizzarri, Università Europea di Roma, Cambiamenti climatici e agriturismo in Italia; Stefano Malatesta, Università degli Studi Milano-Bicocca, Small Islands Development Stats e climate change; Giulio Querini, “Sapienza” Università di Roma, Impatto dei cambiamenti climatici sul turismo di lusso: il caso dell’Oceano Indiano

Conclusioni:  Nicolò Costa, Università di Roma “Tor Vergata” e  Elena dell’Agnese, International Geographical Union.

A coordinare: Fabio Pollice, Università del Salento

L’appuntamento è nell’Aula “Giuseppe Dalla Vedova” Palazzetto Mattei in Villa Celimontana Via della Navicella 12, Roma – Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società.

Vi aspettiamo!

In basso il programma in PDF:

Roma, 25 Maggio Workshop Turismo e Climate change

Turismo sostenibile, Retorica e Pratiche all’Unical

11 maggio 2017 14:46

Sarà presentato il 17 Maggio alle ore 10 alla Sala stampa del Centro Congressi Aula Magna dell’Università della Calabria (Unical) il libro: “Turismo sostenibile, Retorica e Pratiche” a cura di Alfonso Pecoraro Scanio.

Oltre al curatore del libro, alla conferenza interverranno: Gino Mirocle Crisci, Magnifico Rettore dell’Unical; Franco Rubino, Direttore del Dipartimento si Scienze Aziendali e Giuridiche Unical; Sonia Ferrari, Commissario straordinario della Sila e Docente Unical; Giuseppe Luzzi, Direttore f.f. Ente Parco Nazionale della Sila.

In basso è possibile scaricare l’invito in PDF:

Invito Turismo Sostenibile Unical.pdf