Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

#BlueKayakDay #MediterraneoDaRemare2018: il 15 agosto tutti in canoa e kayak per #NoPlastic

Il 15 agosto 2018 è il #BlueKayakDay, evento della Federazione Italiana Canoa Kayak a sostegno di “Mediterraneo da remare” 2018, la campagna nazionale promossa dalla Fondazione [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Convegno "Il futuro del turismo è sostenibile" in occasione della 39a Giornata Mondiale del Turismo. Presentazione 8° Rapporto "Gli italiani, il Turismo Sostenibile e l'Ecoturismo".

In occasione della 39a Giornata Mondiale del Turismo e del decennale della Fondazione UniVerde, si terrà a Roma giovedì 27 settembre 2018, ore 10:00, presso [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
Rassegna stampa Concorso fotografico “Obiettivo Terra” 2018
Firma la petizione #OperaUnesco!

#pizzaUnesco
#pizzaUnesco: la Vittoria! L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano è Patrimonio dell’Umanità IV ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

L’inquinamento influisce sulle alluvioni e sulla siccità

21 novembre 2011 16:55

L’inquinamento e le polveri in atmosfera hanno delle conseguenze sulla formazione delle nuvole come dimostra una ricerca realizzata da da un gruppo di ricercatori americani dell’University of Maryland.

Zhanqing Li, professore di scienze atmosferiche e oceaniche e responsabile della ricerca, ha confermato l’esistenza di una relazione certa  tra gli aereosol nell’altezza con la struttura delle nuvole e con le variazioni di intensità e frequenza delle precipitazioni.

L’inquinamento però avrebbe effetti diversi a seconda delle regioni umide o secche. In quelle umide le polveri in atmosfera causano l’aumento di alluvioni e tempeste, nelle regioni secche invece portano a una diminuzione delle precipitazioni.

La ricerca inoltre ha considerato e valutato gli effetti diretti della diffusione delle sostanze inquinanti da parte del settore indutriale sull’atmosfera e, tali risultati, come dichiarano gli studiosi, hanno profonde implicazioni politiche per quanto riguarda l’organizzazione delle risorse, soprattutto nelle regioni dove la presenza di siccità e alluvioni è estremamente frequente.

Condividi questa pagina
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Blogplay
  • Twitter
  • Live
  • Meneame
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • LinkedIn
  • Tumblr