Sostieni Obiettivo Terra
Task Force Per un’Italia libera da Ogm
Mediterraneo da remare
Scarica gratis il libro in PDF!
L’Italia non spenga il sole
2008 L’anno che ha stravolto l’Italia
Green Pride
Guadagnare con il bambù gigante

#BlueKayakDay #MediterraneoDaRemare2018: il 15 agosto tutti in canoa e kayak per #NoPlastic

Il 15 agosto 2018 è il #BlueKayakDay, evento della Federazione Italiana Canoa Kayak a sostegno di “Mediterraneo da remare” 2018, la campagna nazionale promossa dalla Fondazione [...] [leggi tutto]

Il decennale della Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici

A dieci anni dalla prima e unica Conferenza Nazionale sui Cambiamenti Climatici in Italia, promossa dall’allora Ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio e che rappresentò un [...] [leggi tutto]

Conferenza stampa #Stopincendi petizione su change.org

CONFERENZA STAMPA Martedì 25 luglio ore 16 Sala stampa della Camera dei Deputati Via della Missione, 4 Roma #Stopincendi petizione su change.org in 20.000 chiedono [...] [leggi tutto]

Presentato XVI Rapporto “Gli italiani, il solare e la green economy”. Focus su “Storage, recycling & smart cities”

È stato presentato oggi, martedì 30 ottobre 2018, il XVI Rapporto “Gli italiani, il solare e la green economy” realizzato da Osservatorio sul solare della Fondazione [...] [leggi tutto]
seguici su
seguici su
Concorso fotografico “Obiettivo Terra”
Rassegna stampa Concorso fotografico “Obiettivo Terra” 2018
Firma la petizione #OperaUnesco!

#pizzaUnesco
#pizzaUnesco: la Vittoria! L’Arte del Pizzaiuolo Napoletano è Patrimonio dell’Umanità IV ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO III ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO NEL MONDO II ediz.
#PIZZAUNESCO: ORGOGLIO ITALIANO I ediz.
Osservatorio Europa
archivio

Energia della crescita, calore del sentimento nei pensieri e nelle azioni umane.

La Facoltà del Fuoco è il terzo dei quattro settori di intervento di Fondazioneuniverde.it. La Facoltà pianifica e realizza corsi, seminari, iniziative e pubblicazioni anche online e seminari formativi in collaborazione con Associazioni e Istituzioni. La  Facoltà si occupa si energie rinnovabili ed in particolare di energia solare, di efficienza energetica, di teconologie innovative e dello sviluppo dell’idrogeno. Questi sono i settori su cui sono già arrivate le proposte di intervento, ci riserviamo di aggiungere quelli che ci verranno segnalati. Tutti gli interventi devono tener conto degli obiettivi di Fondazioneuniverde.it in relazione alla riconversione ecologica (green economy) ed alla diffusione di conoscenze capaci di un impatto positivo sull’ecosistema.

Articoli successivi · Articoli precedenti

Nucleare: se lo conosci lo eviti

6 marzo 2009 09:22

“Nucleare: se lo conosci lo eviti”, di Marco Bersani, edizioni Alegre, 2009    A volte ritornano. Con gli stessi argomenti. Con la stessa potenza economica, politica e massmediatica. Il Governo Berlusconi si appresta a rilanciare la produzione in grande scala dell’energia nucleare, nonostante il popolo italiano si sia già pronunciato contro a larghissima maggioranza nel referendum del [...] [leggi tutto]

Chi si prenderà le centrali di Berlusconi?

 09:00

L’entusiasmo di Berlusconi e del resto del Governo, d’aver firmato il “patto nucleare” con la Francia, patto che prevede la costruzione di quattro centrali nucleari di terza generazione, la prima delle quali dovrebbe essere pronta per il 2020, non è stato provato da tutti, e l’ipotesi di tornare alle centrali diciamo che spacca in due [...] [leggi tutto]

Il nucleare è bocciato dagli italiani anche oggi

 08:56

Sul nucleare gli italiani hanno più timori e dubbi che non ottimismi e certezze. Lo dimostra una ricerca dell’Eurispes, secondo la quale “Con uno scarto di 7,4 punti percentuali rispetto ai favorevoli, gli italiani bocciano il ricorso al nucleare come fonte di energia”. “Sebbene con motivazioni differenti, gli italiani affermano di essere contrari alla attivazione [...] [leggi tutto]

Democrazia solo quando serve

 08:53

“L’Italia, nel 1987, aveva detto no al nucleare con un referendum che non lasciava dubbi. Oggi il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha firmato l’alleanza con la Francia per costruire quattro nuove centrali nucleari in Italia. Lo ha fatto senza aver prima ascoltato i cittadini che rappresenta” denuncia Lorenzo Miozzi, presidente del Movimento Consumatori “Dove saranno [...] [leggi tutto]

Il Molise dice NO al nucleare

 08:39

Il consiglio regionale del Molise si è opposto, lo scorso 3 marzo, all’ipotesi di una centrale nucleare a Termoli (Campobasso). Stando ad autorevoli indiscrezioni, infatti, una delle quattro centrali nucleari che dovrebbero sorgere nel Paese, potrebbe essere impiantata nella cittadina adriatica molisana. In un documento ufficiale la massima assemblea della Regione ha pero’ espresso “un [...] [leggi tutto]

Materiale radioattivo in Italia

 08:38

Secondo i dati forniti dal generale Carlo Jean alla commissione ambiente della Camera, in Italia ci sono circa 60.000 metri cubi di rifiuti radioattivi di seconda e terza categoria, ai quali vanno aggiunte 298,5 tonnellate di combustibile irraggiato. Le centrali nucleari italiane (chiuse dopo il referendum del 1987) hanno prodotto 55 mila metri cubi di [...] [leggi tutto]

Acqua nucleare: le notizie taciute

 08:29

Incidente nucleare in Francia: acqua radioattiva contamina due fiumi Trenta metri cubi di acque usate contenenti 12 grammi di uranio per litro si sono riversate ieri, per cause accidentali, in due fiumi — La Gaffière e L’Auzon — nel sud della Francia. Le acque provenivano dal sito nucleare di Tricastin a Bollène, nel distretto [...] [leggi tutto]

Intervista a Jeremy Rifkin

 08:22

Una fatica inutile. Perché se anche rimpiazzassimo nei prossimi anni tutte le centrali nucleari esistenti nel mondo, il risparmio di emissioni sarebbe comunque un’inezia. Un quarto di quel che serve per cominciare a rimettere le briglie a un clima impazzito. Jeremy Rifkin non ha dubbi: quella atomica è una strada sbagliata, di retroguardia. Come curare [...] [leggi tutto]

Obama e la svolta ecologista sul solare

8 febbraio 2009 22:48

Barack Obama finalmente è diventato Presidente degli Stati Uniti. Manterrà le promesse sull’ambiente? Un primo segnale l’aveva già dato l’amministrazione uscente Bush, che pressata dalla svolta ambientalista di Obama, con uno dei suoi ultimi atti ha preparato il terreno: all’inizio dell’ottobre scorso ha prolungato la detrazione d’imposta energetica – Investment Tax Credit (ITC) – per altri [...] [leggi tutto]

Picco del petrolio reale, illusioni virtuali. La parola alla Iea

31 dicembre 2008 14:45

La notizia è di quelle che avrebbero dovuto scuotere il mondo dell’energia eppure tutto è passato sotto silenzio: il World Energy Outlook dell’Agenzia Internazionale dell’Energia (Iea), in pratica il termometro energetico del Mondo, ha avuto, per la prima volta, come focus principale il tasso di declino della produzione mondiale di greggio. E i dati non [...] [leggi tutto]