Osservatorio Europa: bandi nella green economy

Titolo: Belgio-Bruxelles: Contratto quadro relativo all’analisi economica delle politiche ambientali e in materia di efficienza delle risorse

Numero: 2014/S 211-372947

Procedura: aperta

Ente appaltante: Commissione europea, direzione generale dell’Ambiente, SRD.2 — Finanze  BU-9 01/005

Descrizione: L’obiettivo generale del contratto quadro sarà il sostegno all’analisi economica delle  politiche ambientali. Il contratto riguarderà problemi che potranno emergere ma che  attualmente non possono essere previsti nei settori relativi a:   1. sostegno nel contesto dell’analisi economica;   2. sostegno per specifiche valutazioni d’impatto e altre valutazioni;  3. sostegno nel contesto degli sviluppi della politica relativa all’efficienza delle  risorse.

Importo: 14 000 000 EUR

Scadenza: 15 dicembre2014

Titolo: Montenegro-Podgorica: IPA — Sviluppare l’utilizzo sostenibile dell’energia

Numero: 2014/S 212-374543

Procedura: ristretta

Ente appaltante: Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, in nome e per conto del  paese partner, Podgorica, MONTENEGRO.

Descrizione: L’obiettivo globale è contribuire alle ulteriori riforme del settore energetico in  Montenegro al fine di adempire agli obblighi dell’«acquis» energetico.   L’obiettivo del presente contratto è sviluppare e rafforzare il quadro normativo  pertinente al fine di aumentare l’utilizzo sostenibile dell’energia, con un’attenzione  particolare al settore dei trasporti.  Risultati da raggiungere:   — studi di analisi e definizione del potenziale utilizzo delle fonti d’energia rinnovabili e  delle misure di efficienza energetica nel settore dei trasporti, quadro normativo e  legislativo completato per l’utilizzo sostenibile dell’energia nei trasporti, un piano  d’azione volto a definire progetti e misure da realizzare al fine di favorire lo sviluppo  dell’utilizzo di fonti d’energia rinnovabili e di misure di efficienza energetica nel  settore dei trasporti, migliore monitoraggio della produzione di biocarburanti e  dell’utilizzo di energia nel settore dei trasporti in conformità alla politica energetica  dell’UE e alla realizzazione di misure prioritarie principali,  — uno studio volto a definire soluzioni strategiche ed economiche per l’adempimento  dell’obbligo relativo alle riserve di petrolio greggio di 90 giorni, uno studio volto a  definire il potenziale e gli esempi dell’utilizzo del  teleraffreddamento/teleriscaldamento e della cogenerazione ad alta efficienza, un  piano d’azione per lo sviluppo dell’utilizzo della cogenerazione ad alta efficienza e  consulenze in merito ai cambiamenti nella politica energetica dell’UE al fine di  aumentare la sostenibilità e la sicurezza dell’intero settore energetico in Montenegro,   — una formazione dettagliata per il personale governativo a livello locale e nazionale  per presentare la situazione attuale e i benefici e le opportunità che il Montenegro  potrebbe ottenere mediante lo sviluppo del settore dell’energia sostenibile e una  campagna di sensibilizzazione incentrata sulle buone pratiche e la politica energetica  dell’UE.

Importo: 800 000 EUR

Scadenza: 8 dicembre 2014

Titolo: Belgio-Bruxelles: Appalto per la prestazione di servizi a sostegno del  monitoraggio e della valutazione della pesca e dell’acquacoltura nell’ambito di  EMFF 2014–2020 — FAME — MARE/2014/02

Numero: 2014/S 213-376370

Procedura: aperta

Ente appaltante: Commissione europea, direzione generale della Pesca e degli affari marittimi,  direzione A — Sviluppo e coordinamento delle politiche

Descrizione: La DG MARE intende aggiudicare un appalto per l’ottenimento di servizi di  assistenza a favore della Commissione e degli Stati membri relativi al monitoraggio e  alla valutazione della pesca e dell’acquacoltura (FAME) nell’ambito del Fondo  europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) 2014–2020.

Importo: 1 000 000 EUR

Scadenza: 19 gennaio 2015

Titolo: Italia-Ispra: Fornitura di veicoli elettrici: L6e, N1, M1

Numero: 2014/S 214-378229

Procedura: aperta

Ente appaltante: Commissione europea, Centro comune di ricerca (JRC), gestione del sito di Ispra

Descrizione: Fornitura di veicoli elettrici (L6e, N1, M1)  Lotti: Il contratto è suddiviso in 4 lotti.   Lotto n.1: fornitura di 10 quadricicli leggeri categoria «L6e». Descrizione: Quadriciclo  leggero, di categoria L6e con massa a vuoto non superiore a 350 kg (escluso le  batterie) destinato al trasporto di persone. Valore: tra 88 000 e 95 000 EUR.   Lotto n.2: fornitura di 5 autoveicoli in conformità alla categoria «N1». Descrizione:  autocarro furgone non vetrato, di categoria N1 con massa complessiva non  superiore a 3 500 kg destinato al trasporto di cose. Valore: tra 105 000 e 115 000  EUR.   Lotto n.3: fornitura 2 autoveicoli in conformità alla categoria «N1». Descrizione:  Autocarro vetrato, di categoria N1 con massa complessiva non superiore a 3 500 kg  destinato al trasporto di cose. Valore: tra 42 000 e 45 000 EUR.   Lotto n.4: 1 autoveicolo di tipo minibus in conformità alla categoria «M1».

Descrizione: Minibus, di categoria M1 con massa complessiva non superiore a 3 500  kg destinato al trasporto di persone

Importo: tra 330 000 e 360 000 EUR

Scadenza: 16 dicembre 2014

PER RICHIEDERE INFORMAZIONI USARE IL FORM IN BASSO:

Utilizzando il sito obiettivoterra.eu, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della fondazione UniVerde. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi