Bastioli Catia

Chimica, scienziata e imprenditrice, Catia Bastioli è dal 1996 a capo del gruppo Novamont, realtà nata dai risultati della sua ricerca sullo sviluppo di bioplastiche e biochemicals da fonti rinnovabili secondo un modello di bioeconomia circolare da lei elaborato intesa come rigenerazione territoriale con al centro la qualità di suolo ed acqua. Dal 2009 Presidente di Kyoto Club, è dal 2014 Presidente del Cluster della Chimica Verde SPRING. Membro di importanti gruppi di lavoro dell’UE su cambiamenti climatici e ambiente, tra cui il Mission Board on Soil Health and Food, è “Inventore Europeo 2007” per le bioplastiche e dal 2017 è Cavaliere del Lavoro.

Utilizzando il sito obiettivoterra.eu, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della fondazione UniVerde. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi