Osservatorio Europa i bandi di dicembre


Italia-Roma: Centrale eolica
2014/419763
Sistema di qualificazione – Settori speciali
Direttiva 2004/17/CE
Ente aggiudicatore
ENEL SpA
Roma
ITALIA
Oggetto del sistema di qualificazione
Scopo del sistema di qualificazione è di costituire un elenco di imprese idonee alle attività relative alla costruzione di parte civile di impianti attinenti alla generazione eolica e solare, comprensivi di installazioni ed opere stradali.

Durata del sistema di qualificazione
La qualificazione ottenuta dall’impresa, singola o associata, ha durata triennale a decorrere dalla ricezione, da parte dell’impresa stessa, del provvedimento di qualificazione. La qualificazione potrà essere rinnovata per un ulteriore triennio a condizione che l’impresa, singola o associata, abbia inoltrato apposita istanza di rinnovo prima della scadenza del triennio di durata della qualificazione stessa.
Italia-Roma: Impianto solare
2014/419765
Sistema di qualificazione – Settori speciali
Direttiva 2004/17/CE
Ente aggiudicatore
ENEL SpA
Roma
ITALIA
Oggetto del sistema di qualificazione
Scopo del sistema di qualificazione è di costituire un elenco di imprese idonee alle attività di costruzione impianti fotovoltaici completi di lavori civili, fondazioni, strade, recinzioni, lavori elettrici e cablaggi vari.

Durata del sistema di qualificazione
La qualificazione ottenuta dall’impresa, singola o associata, ha durata triennale a decorrere dalla ricezione, da parte dell’impresa stessa, del provvedimento di qualificazione. La qualificazione potrà essere rinnovata per un ulteriore triennio a condizione che l’impresa, singola o associata, abbia inoltrato apposita istanza di rinnovo prima della scadenza del triennio di durata della qualificazione stessa
Italia-Roma: Moduli fotovoltaici solari
2014/412493
Avviso di gara – Settori speciali
Direttiva 2004/17/CE
Ente aggiudicatore
Trenitalia SpA — Direzione Acquisti
Roma
ITALIA
Oggetto dell’appalto
Gara a procedura aperta, interamente gestita con sistemi telematici, per la Progettazione esecutiva e realizzazione di Impianti fotovoltaici presso gli Impianti di Trenitalia — IMC ES Roma San Lorenzo — IMC Milano Martesana — OMC Santa Maria La Bruna.
Quantitativo o entità totale:
Valore stimato, IVA esclusa: 11 495 000 EUR.
Costi per la sicurezza non soggetti a ribasso: 588 090 EUR.
Costi per la progettazione soggetti a ribasso: 142 491 EUR.
Valore stimato, IVA esclusa: 11 495 000 EUR
Lotto n.: 1  Progettazione esecutiva e realizzazione di un impianto fotovoltaico presso l’Impianto di Trenitalia IMC ES Roma San Lorenzo
Valore stimato, IVA esclusa: 3 920 000 EUR.
Costi per la sicurezza non soggetti a ribasso: 235 140 EUR.
Costi per la progettazione soggetti a ribasso: 42 745 EUR.
Valore stimato, IVA esclusa: 3 920 000 EUR
Lotto n.: 2  Progettazione esecutiva e realizzazione di un impianto fotovoltaico presso l’Impianto di Trenitalia — IMC Milano Martesana
Valore stimato, IVA esclusa: 4 400 000 EUR.
Costi per la sicurezza non soggetti a ribasso: 21 400 EUR
Costi per la progettazione soggetti a ribasso: 57 895 EUR.
Valore stimato, IVA esclusa: 4 400 000 EUR
Lotto n.: 3  Progettazione esecutiva e realizzazione di un Impianto Fotovoltaico presso l’Impianto di Trenitalia OMC Santa Maria La Bruna
Valore stimato, IVA esclusa: 3 175 000 EUR.
Costi per la sicurezza non soggetti a ribasso: 141 550 EUR.
Costi per la progettazione soggetti a ribasso: 41 851 EUR.
Valore stimato, IVA esclusa: 3 175 000 EUR
Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito
1. Rendimento Inverter. Ponderazione 10
2. Qualità dei moduli fotovoltaici. Ponderazione 10
3. Qualità dei materiali utilizzati per le nuove coperture. Ponderazione 10
4. Estensione della garanzia dei moduli FV. Ponderazione 5
5. Monitor da esterno del tipo a Led. Ponderazione 5
6. Offerta economica prezzo. Ponderazione 60
Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
2.2.2015 – 13:00
Modalità di apertura delle offerte
Data: 5.2.2015 – 10:30
Italia-Carrara: Servizi di controllo della qualità ambientale
2014/409816
Avviso di gara – Settori speciali
Servizi
Direttiva 2004/17/CE
Amministrazione aggiudicatrice
Autorità Portuale — Marina di Carrara
Oggetto dell’appalto
Servizio di caratterizzazione ambientale dei fondali del porto di Marina di Carrara e del canale d’accesso
Valore stimato, IVA esclusa: 260 200 EUR
Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito
1. Caratteristiche qualitative, metodologiche e tecniche del servizio offerto per le attività di campo, le modalità di prelievo e preparazione dei campioni, di conservazione e di trasferimento degli stessi ai laboratori. Ponderazione 35
2. Possesso di accreditamenti per le analisi da effettuare, previste dallo schema di contratto, sulla matrice sedimenti, aggiuntivi rispetto a quelli previsti quale requisito di ammissione alla gara. Ponderazione 30
3. Partecipazione a circuiti nazionali e/o internazionali per l’intercalibrazione e la certificazione delle procedure utilizzate. Ponderazione 5
4. Ribasso percentuale sull’importo a base di gara. Ponderazione 30
Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
7.1.2015 – 12:00
España-Palma de Mallorca: Protezione ambientale
2014/409329
Annuncio di gara
Servizi
Direttiva 2004/18/CE
Denominazione, indirizzi e punti di contatto :Gobierno de las Illes Balears, Consejería de Agricultura, Medio Ambiente y Territorio
Palma de Mallorca ESPAÑA
Oggetto del contratto: Servizio di controllo della sanità forestale della CAIB a seguito dei danni causati nei boschi delle Isole Baleari.
Valore stimato IVA esclusa: 423 488 EUR
Termine per il ricevimento delle domande di partecipazione: 8.1.2015 – 14:00
Italia-Pula: Servizi di organizzazione di eventi
2014/409187
Bando di gara
Servizi
Direttiva 2004/18/CE
Denominazione, indirizzi e punti di contatto
Sardegna Ricerche
Pula
Oggetto dell’appalto
Oggetto del presente appalto (e obiettivo specifico del progetto del cluster nautica di Sardegna Ricerche) è la progettazione, realizzazione e sperimentazione di un sistema automatico di controllo e chiusura degli scarichi nelle imbarcazioni a motore e a vela, in corrispondenza delle acque delle Aree Marine Protette, dei porti e delle marine, nel rispetto e raggiungimento degli obiettivi indicati nelle Specifiche Tecniche all’articolo 2 «Attività dell’appalto».

Valore stimato, IVA esclusa: 260 375 EUR
Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più
Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
15.12.2014 – 12:30
PER RICHIEDERE INFORMAZIONI USARE IL FORM IN BASSO:

Utilizzando il sito obiettivoterra.eu, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della fondazione UniVerde. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi