Osservatorio Europa i bandi di ottobre


Titolo: Turchia-Ankara: IPA, assistenza tecnica per il rafforzamento delle capacità del ministero dell’Ambiente e dell’urbanizzazione sulla valutazione dell’impatto ambientale, VIA.
Numero: 2015/S 192-346498
Procedura: ristretta
Ente appaltante: Dipartimento degli investimenti dell’UE, del ministero dell’Ambiente e dell’urbanizzazione, Ankara, TURCHIA.
Descrizione: Il consulente presterà assistenza tecnica al fine di rafforzare le capacità istituzionali del ministero dell’Ambiente e dell’urbanizzazione sugli studi di valutazione dell’impatto ambientale. Il progetto includerà lo sviluppo delle capacità, la formazione, la stesura di documenti di orientamento per le relazioni VIA e i file d’identificazione del progetto per i progetti elencati negli allegati I e II del regolamento sulla valutazione di impatto ambientale, lo sviluppo di un sistema informativo per il monitoraggio e il raffronto della legislazione dell’UE e turca in materia di VIA.
Importo: 1 100 000 EUR
Scadenza: Avviso di preinformazione

Titolo: Belgio-Bruxelles: contratto quadro per servizi connessi allo sviluppo di politiche e alla valutazione dell’attuazione della legislazione sulle emissioni industriali.
Numero: 2015/S 192-346514
Procedura: aperta
Ente appaltante: Commissione europea, direzione generale dell’Ambiente, ENV. SRD., 1049 Bruxelles, BELGIO.
Descrizione: L’obiettivo generale del contratto quadro sarà supportare la Commissione nelle seguenti attività:
analisi, valutazione e riassunto delle informazioni presentate dagli Stati membri in relazione all’attuazione della legislazione e della politica dell’UE esistente riguardante le emissioni industriali, gli incidenti industriali e il mercurio;
valutazione e revisione di/parti di legislazione esistente e valutazione delle conseguenze e degli impatti ambientali, economici e sociali delle politiche e della legislazione nuove ed esistenti. Ciò include espressamente la valutazione delle implicazioni in termini di benefici e costi della legislazione e delle politiche o di parti di esse;
sviluppo di una nuova politica, in funzione delle necessità;
elaborazione di profili del settore.
Ciò comprende la raccolta e l’analisi di grandi serie di dati, l’analisi delle relazioni sull’attuazione presentate dagli Stati membri, la valutazione delle politiche attuali e future, l’individuazione delle opzioni di gestione a livello europeo, nazionale, regionale o locale, ivi inclusa la valutazione della loro efficacia, dei costi e dei benefici e i mezzi di attuazione. Essa include altresì il riassunto e la comunicazione dei risultati in modo chiaro e conciso, adeguato a informare sia i responsabili politici che un più ampio pubblico di esperti e non esperti.
Importo: 4 000 000 EUR
Scadenza: 16 novembre 2015

Titolo: Italia-Parma: esame dei dati di esposizione pubblicati sui pesticidi per i residenti e gli astanti e valutazione del rischio ambientale.
Numero: 2015/S 188-340263
Procedura: aperta
Ente appaltante: Autorità europea per la sicurezza alimentare, EFSA, via Carlo Magno 1A, 43126 Parma PR, ITALIA.
Descrizione: L’obiettivo del presente incarico è raccogliere tutti i dati pubblicati negli ultimi 25 anni, dall’1.1.1990 in poi, relativi a:
esposizione di residenti e astanti ai pesticidi, compresi i riferimenti prodotti in consultazioni pubbliche per il documento di orientamento dell’EFSA e raccolta e analisi di dati prodotti e a disposizione di organizzazioni internazionali (ad es. US EPA);
concentrazioni giornaliere nell’aria di sostanze in base alla pressione di vapore;
valori di deriva da spray, sementi e applicazioni granulari mediante raccolta e analisi di documenti pubblicati e altri dati disponibili attraverso, ad esempio, la cosiddetta letteratura grigia;
residui su foglia, dislodgeable foliar residue, mediante raccolta e analisi di documenti pubblicati e altri dati disponibili attraverso, ad esempio, la cosiddetta letteratura grigia.
Importo: 250 000 EUR
Scadenza: 3 novembre 2015

Utilizzando il sito obiettivoterra.eu, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della fondazione UniVerde. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi